BRINDISI: SUPPORTO AL REDDITO DEI LAVORATORI AEROPORTUALI GRAZIE AL DL LAVORO

Anche i lavoratori dei servizi aeroportuali di terra potranno contare sul fondo di solidarietà per il trasporto aereo e il sistema aeroportuale. Nel Dl Lavoro, infatti, il Governo Draghi ha inserito il riconoscimento dell’operatività anche in favore di coloro che avevano ottenuto i trattamenti salariali in deroga ma ne erano rimasti esclusi nel 2020.

Il settore del trasporto aereo è stato duramente penalizzato dalla pandemia, i cui effetti perdurano ancora oggi – dichiara il deputato Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S in commissione Trasporti alla Camera – La drammatica crisi che i lavoratori hanno dovuto fronteggiare è stata mitigata da ammortizzatori sociali come la cassa integrazione straordinaria e il Fondo Straordinario per il Trasporto Aereo. Lo stesso non era accaduto per i lavoratori aeroportuali di terra, in particolare per gli scali Brindisi, Catania e Napoli che non hanno potuto usufruire dell’integrazione del fondo per l’anno 2020 a causa di una interpretazione restrittiva della norma. Con l’approvazione del Dl Lavoro – conclude Scagliusi (M5S) – ristabiliamo un criterio di equità fra i lavoratori, sostenendo il reddito in una fase che resta difficile dal momento che non possiamo ancora considerarci fuori dalla pandemia”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.