BRINDISI.Iniziative di protesta dar/Dcm

Le organizzazioni sindacali Cobas, Fismic, Uglm, la RSU DAR, hanno svolto con i lavoratori DAR e DCM una assemblea nella mattinata di ieri , Lunedì 5 Luglio, per programmare iniziative per i lavoratori in cassa integrazione DCM che hanno ormai solo pochi mesi di sostegno unitamente a quelli di DAR dall’incerto futuro occupazionale.

L’assemblea continua a rifiutare la decisione della società di portare al licenziamento i lavoratori DCM , una delle 2 società create all’atto dell’acquisto di ex-GSE, ritenendo non più possibile una loro ricollocazione.

Inoltre i lavoratori sono fortemente preoccupati dalla scelta dei sindacati confederali nazionali di realizzare per conto loro un incontro al Ministero a Roma sulla vertenza gruppo DEMA, tenendo fuori di fatto dalla stessa  il problema  dei lavoratori DCM.

Viene così tradita quella unitarietà delle organizzazioni sindacali costruita faticosamente in questi mesi , basata soprattutto di tenere dentro il perimetro DEMA i lavoratori DCM;posizione condivisa fortemente dalla stessa Regione Puglia presente nei passati incontri al Ministero.

L’assemblea dei lavoratori continua a sostenere invece che bisogna tenere agganciati al gruppo DEMA questi lavoratori di DCM ; continuare a stare insieme in vista di un possibile rilancio del settore aeronautico e di nuovo possibile  lavoro in arrivo , cosa che vale anche per gli stessi lavoratori DAR.

Le organizzazioni sindacali  hanno proposto alla assemblea che ha approvato :

-lo svolgimento di una assemblea dei lavoratori dello stabilimento DEMA di Brindisi  per Venerdì 9 Luglio allo scopo di consolidare la solidarietà tra i lavoratori dello stesso gruppo.

-alle ore 8,30 sempre di Venerdì 9 Luglio sit in sotto il Comune con richiesta di incontro con il Sindaco Riccardo Rossi.

Inviteremo  a partecipare i parlamentari nazionali ,regionali , provinciali, comunali, allo scopo di creare un fronte unico a sostegno di richiesta di lavoro per Brindisi presso il Governo Nazionale .

-Venerdì 16 Luglio alle ore 9,00 manifestazione a Bari sul lungomare Nazario Sauro per chiedere sostegno al Presidente della Regione Puglia , Michele Emiliano, nelle richieste da fare al Governo nazionale ed affinchè i soldi che vengono dati alle aziende come la DAR producano vera occupazione.

Al Presidente Emiliano manderemo in questi giorni il video dove a Brindisi in campagna elettorale conferma un pieno impegno a sostegno dei lavoratori cassaintegrati DCM

 

Cobas , Fismic,Uglm, RSU DAR, comitato cassaintegrati DCM


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.