International Inner Wheel Brindisi: Silvana Maiorano nuovo presidente e nomina di tre soci onorari

L’International Inner Wheel Distretto 210 C.A.R.F. Italia – Club Inner Wheel di Brindisi C.A.R.F. in occasione della cerimonia per il passaggio di consegna alla Presidente 2021-2022 Silvana Maiorano, svolto alla presenza del Sindaco di Brindisi, ing. Riccardo Rossi, ha proceduto all’ingresso di dieci nuove socie, ciascuna nella propria specificità, capaci di apportare nuovi spunti e contributi operativi, pur nello spirito comune dei valori riconosciuti e riconoscibili dell’Inner Wheel.

Ha arricchito la cerimonia la nomina di tre importanti Soci Onorari che con la loro presenza hanno testimoniato l’entusiasmo nell’accettare e condividere l’incarico per la nuova missione ricevuta: il Prefetto di Brindisi, Dott.ssa Carolina Bellantoni: “perché con i suoi comportamenti incarna le finalità dell’International Inner Wheel del servire a tutela delle fasce sociali deboli”, il Direttore del Polo BiblioMuseale di Brindisi, Arch. Emilia Mannozzi: “perché con i suoi comportamenti incarna le finalità dell’International Inner Wheel del mettersi a disposizione di progetti importanti sul territorio”, il Presidente Regione Puglia, Michele Emiliano: “perché con i suoi comportamenti incarna le finalità dell’International Inner Wheel di servizio a favore dell’individuo e di comprensione internazionale”. Quest’ultimo, piacevolmente emozionato in collegamento video, ha espresso la sua assoluta disponibilità a collaborare con il Club di Brindisi per progetti e iniziative su Brindisi. 

Ad maiora!

Club Inner Wheel di Brindisi


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.