Uil Brindisi:Significativa ed importante la partecipazione del Segretario generale nazionale UIL Pier Paolo Bombardieri al Consiglio nazionale della UIL Trasporti svoltosi a Lecce

La partecipazione del Segretario generale nazionale UIL Pier Paolo Bombardieri al Consiglio nazionale della UIL Trasporti svoltosi a Lecce è significativa ed importante per l’attenzione che la nostra organizzazione ha verso il Salento, un territorio dalle grandi potenzialità in parte ancora inespresse in tutti i settori economici e produttivi, dall’industria al turismo, alla cultura, storicamente punto di riferimento della UIL sia dal punto di vista organizzativo che in termini di presenza capillare di competenze e sedi al servizio degli iscritti e dei cittadini.

Nel suo intervento il Segretario Bombardieri ha sottolineato l’impegno che la UIL, soprattutto nel nostro territorio, porta avanti da tempo rivendicando l’importanza del rispetto delle regole contrattuali, dei diritti, della sicurezza sul lavoro: un tema particolarmente presente nella nostra organizzazione con il progetto “ZERO MORTI SUL LAVORO” lanciato qualche mese addietro.

Si è soffermato sul contesto sociale drammatico come quello che da oltre un anno e mezzo ci affligge, con oltre un milione di posti di lavori perduti la maggior parte nel Mezzogiorno, in cui continuano a manifestarsi situazioni inaccettabili da parte delle multinazionali che operano in Italia bypassando gli accordi sanciti dai protocolli appena sottoscritti. 

La UIL di Brindisi da anni combatte l’inerzia delle Associazioni datoriali e delle Istituzioni locali nel complicato contesto economico e produttivo del nostro territorio, denunciando le inadempienze, i colpevoli silenzi e i ritardi su decisioni e progetti fondamentali per la crescita dell’economia e dell’occupazione già abbondantemente precaria ed in forte calo. 

Riteniamo per questo che sia necessaria, ancora di più in questo periodo così complesso e confuso, la partecipazione e la presenza dei nostri rappresentanti come stimolo ed incitamento per dare continuità alla funzione sociale che svolgiamo e realizzare la svolta e la ripresa post pandemica.

“RIPARTIAMO INSIEME” è lo slogan della UIL e di Pier Paolo Bombardieri a cui ci associamo convintamente.

 Antonio Licchello


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.