OSTUNI – Al via la IV edizione di Teatro Madre Festival

Domenica 18 luglio “Il Posto delle Favole d’Estate” con Esterina Centovestiti

  Parte la calda estate della IV edizione di Teatro Madre Festival a Ostuni. Ben 17 appuntamenti tra Teatro, Musica, Danza e Nuovo Circo, destinati a un pubblico composito per età e interessi. Si parte con “Il Posto delle Favole d’Estate”, la sezione tout public di Teatro Madre dedicata alle famiglie, che il 18 luglio vedrà una prima assoluta regionale: Esterina Centovestiti, uno spettacolo appassionato e coinvolgente che ha per protagonista Daria Paoletta della Compagnia Burambò, condirettrice del Festival, con la regia di Enrico Messina.

“Esterina Centovestiti” è un racconto del mondo dell’infanzia visto e raccontato dal vissuto di Lucia Ghibelli. Lucia è una giovane donna che cerca di ricomporre con precisione i giorni della scuola e di quando, in quinta elementare, comparve in classe Esterina Gagliardo.

L’arrivo di Esterina mette scompiglio nella vita di Lucia e non solo; il fatto che indossa sempre gli stessi pantaloni e ha il colletto del grembiule stropicciato; oppure che se ne sta sempre sola e non è facile comprendere quello che dice. Eppure, come spesso accade, le cose che non si riescono a capire, nel tempo, infine trovano una definizione e finisce che si rivelano fondamentali per la crescita personale di una bambina di dieci anni.

Le vicende della storia mettono in luce le gioie e i dolori, le riflessioni più intime, le domande esistenziali, i perché inspiegabili di quell’età fragile e potente al tempo stesso. È una narrazione non prevedibile, tutt’altro che lineare che fa lo spettatore appassionato e coinvolto. Daria Paoletta sarà unica attrice in scena nei panni di Lucia, dando voce e corpo a questo racconto intenso di emozioni e di sorprese continue. La regia sapiente è di Enrico Messina di Armamaxa Teatro.

 

Biglietti e informazioni 

COSTO BIGLIETTI

Il posto delle favole d’Estate: € 10

 

La prenotazione è obbligatoria al +39 389 265 6069. In alternativa sarà possibile acquistare i biglietti su vivaticket.it

 

Orario rappresentazioni

 

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.15, ad esclusione del Concerto all’alba – il cui inizio è previsto per le ore 05.15 – e dello special event del 10 agosto (inizio h. 10), si svolgeranno nello spazio aperto dell’Anfiteatro del Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano, allestito e attrezzato per assicurare il massimo rispetto di tutte le misure di sicurezza sanitaria per i lavoratori e per il pubblico. A tal fine, è stato ridotto il numero dei posti per ciascun spettacolo, con un ingresso limitato a 150 spettatori con posto assegnato. I posti a sedere saranno assegnati in ordine di prenotazione, assicurando la distanza sociale di 1 mt, ad eccezione dei congiunti.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.