BRINDISI.Nota dell’ assessore Taveri

“Nella giornata di ieri, 15 luglio, ho preso parte ad un evento che inorgoglisce l’amministrazione comunale e che ha visto la partecipazione entusiasta dei cittadini: SAVE BIENNALE, presso il Bastione  San Giacomo, è una manifestazione di arte contemporanea che ha portato a Brindisi più di 115 artisti provenienti da tutto il mondo per presentare le proprie opere e che è un importante passo per promuovere  l’arte, la creatività e il turismo.

Apprezzato dagli artisti, dai visitatori e dalla comunità locale, l’evento è stato un grande successo e si colloca nel più ampio percorso intrapreso da questa amministrazione per rendere la città sempre più attrattiva e interessante per il visitatore, anche attraverso l’organizzazione di eventi, la collaborazione con creativi e la valorizzazione di aree e spazi da trasformare in nuovi punti di interesse.

La cornice offerta alla mostra dal Bastione San Giacomo un luogo di arte e bellezza storica, che prende nuova vita grazie a performance, dipinti, sculture, installazioni, video e sperimentazioni  ha regalato un’esperienza immersiva al pubblico.

Brindisi deve diventare un riferimento per il settore. L’iniziativa è stata infatti proposta all’amministrazione comunale in virtù della particolare attenzione a questi temi, ed è frutto della volontaria organizzazione del direttore artistico Davide Cocozza, docente presso il Liceo Artistico di Edgardo Simone Brindisi, partner dell’iniziativa.

Siamo a lavoro su diversi fronti; dalla realizzazione delle opere alla promozione fino alla creazione di nuovi punti di interesse ed eventi. Brindisi sta diventando sempre più interessante, non solo per i turisti, ma anche per gli investitori e i professionisti. C’è una crescente attenzione verso la città e annunceremo a breve le nuove iniziative in cantiere per continuare in questa direzione”, lo dichiara l’assessore a Turismo, Marketing territoriale e Creatività Emma Taveri.

La mostra sarà visitabile fino al 19 agosto tutti i giorni dalle 18 alle 21 e sabato e domenica fino alle 22, mentre il 20 agosto dalle ore 9 alle 17 si terrà l’iniziativa conclusiva: circa 15 artisti dipingeranno dal vivo contemporaneamente e il pubblico avrà la possibilità di votare il vincitore.

Il calendario estivo promosso dall’amministrazione (consultabile su www.eventibrindisi.com) prevede anche la realizzazione di diversi murales a cura di artisti di fama internazionale in punti strategici della città e nella periferia, oltre ad un evento di realizzazione ed installazione di un’importante opera di arte contemporanea in città, i cui dettagli saranno resi noti nei prossimi giorni.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.