Doppio Tennis “Europe” di Forlì.Straordinario secondo posto per Ludovica Casalino, tennista tesserata per il C.T. “Dino De Guido” di Mesagne

Ludovica Casalino, tennista tesserata per il C.T. “Dino De Guido” di Mesagne, ha ottenuto uno straordinario secondo posto nel torneo di doppio Tennis “Europe” di Forlì (Grado 2), assieme alla compagna Anna Nerelli del C.T. Grosseto. 

Le due ragazze, entrambe del 2010, hanno ben figurato durante l’arco di tutta la settimana. Dopo essersi sbarazzate delle coppie Magnani/Donati per 6-4 6-1 e Caselli/Fabbri per 6-2 6-3, hanno superato in semifinale la forte coppia italo-belga formata da Giorgia Buccinotti (2009) e Farh Janssen col punteggio di 7-5 6-1.


L’atto finale le vedeva opposte alla fortissima coppia italiana formata dalla romana Alice Iozzi (2009, convocata in nazionale azzurra) e dalla toscana Vittoria Vignolini (2009). Dopo un primo set molto equilibrato, a dispetto del risultato, al secondo la coppia appulo-toscana ha ceduto abbastanza nettamente sotto i colpi pesanti delle avversarie.


La Casalino, seguita dal maestro Armando Caforio, ha ben figurato anche nella gara di singolare. Infatti, dopo aver vinto molto agevolmente i due turni di qualificazione, ha sconfitto l’emiliana Camilla Montenet (2009) per 6-1 7-5 e la statunitense Milana Ronert (2010) col punteggio di 6-0 6-0 e perso solo contro Vittoria Vignolini per 6-4 6-2. 


La piccola tennista mesagnese ora prenderà parte al Torneo del circuito Next Gen di Foggia la prima settimana di agosto e, successivamente, la prima settimana di settembre, ai cmapionati italiani under 11 che si svolgeranno a Todi in Umbria.


Soddisfatto tutto il C.d.A. del “Dino De Guido” presieduto da Nicola De Guido, lo staff tecnico e i soci del sodalizio mesagnese. La speranza è quella che, dopo i risultati della serie B 2, le prestazioni di Casalino e di altri ragazzi qualificati per il master nazionale Kinder, si possa continuare a raccogliere altri importanti successi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.