Olimpiadi Tokyo, On. Valentina Palmisano (M5S): “Giornata storica per la provincia di Brindisi, merito della medaglia d’oro conquistata da Vito Dell’Aquila”

«La medaglia d’oro di Vito Dell’Aquila rappresenta un motivo d’orgoglio per l’intera regione. La sua abnegazione, ma anche il suo spirito di sacrificio incarnano i valori di una terra, quella della provincia di Brindisi, che ha quanto mai bisogno di esempi positivi così importanti per avviare processi di rilancio in campo sociale ed economico.

Ed il contributo che può venire dallo sport e dalle imprese dei nostri atleti è quanto mai fondamentale in questa fase». L’on. Valentina Palmisano (Movimento Cinque Stelle) celebra, così, il risultato storico di Vito Dell’Aquila (20 anni di Mesagne), prima medaglia d’oro dell’Italia alle Olimpiadi di Tokyo, ottenuta nel Taekwondo. «Un risultato sportivo a coronamento di lunghi mesi di attesa, sofferenza, ma anche passione, allenamento e determinazione per il giovanissimo atleta. A Vito dell’Aquila, al suo staff, ed all’intera comunità di Mesagne – conclude la parlamentare brindisina- va il “Grazie” dell’intero territorio per le emozioni appena vissute».


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.