DOMANI SU ITALIA 1 LA TERZA PUNTATA DEL RADIO NORBA CORNETTO BATTITI LIVE

In prima serata lo show condotto da Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci.

Sul palco Purple Disco Machine, Sophie and The Giants, Bob Sinclair, Alvaro Soler, Emma, Mahmood, Rocco Hunt e Ana Mena, Noemi e Carl Brave, Takagi e Ketra con Giusy Ferreri e tanti altri

Dopo il successo delle prime puntate, domani, giovedì 29 luglio, in prima serata su Italia 1, torna l’appuntamento con il Radio Norba Cornetto Battiti Live. E’ la terza puntata dello show della radio del sud, condotto da Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci, in onda in prima serata, alle ore 21.20, su Italia 1. La puntata andrà poi in replica venerdì 30 luglio alle 21.10 su La 5 e sabato 21 agosto, alle 23.15, su Mediaset Extra.

La terza puntata è quella più internazionale di questa stagione. Sul main stage di Otranto infatti saliranno Sophie and The Giants con la hit “Right Now”, che è anche la sigla del Radio Norba Cornetto Battiti Live: Sophie Scott duetterà poi con Michele Bravi in “Falene”, il nuovo singolo del cantautore umbro; ci sarà poi il produttore tedesco Purple Disco Machine, col successo da 250 milioni di stream “Hypnotized”, quattro dischi di platino solo in Italia, e il nuovo singolo “Playbox”; e poi il grande Bob Sinclair, dj che ha fatto ballare il mondo intero con i suoi celebri remix e per la prima volta al Battiti Live con “We could be dancing” e un remix dei suoi più grandi successi.

Grandi nomi anche fra gli italiani: Emma, Rocco Hunt e Ana Mena, Clementino e Nina Zilli, Noemi e Carl Brave, Mr. Rain, Lil Jolie, Il Tre, i Sottotono, Fred De Palma, Ermal Meta, Takagy e Ketra con Giusy Ferreri e Gaia.

E infine altre tre grandi esibizioni “on the road”: un altro grande nome internazionale, Alvaro Soler, da Bari, e poi Arisa da Foggia e Mahmood da Taranto.

Un cast di altissimo livello per la terza puntata del Radio Norba Cornetto Battiti Live, che è possibile seguire sui social attraverso l’hasthag #battitilive.

Anche quest’anno il pubblico potrà interagire con gli artisti grazie all’attrice e webstar Mariasole Pollio. La regia televisiva è ancora una volta affidata a Luigi Antonini.

Il Radio Norba Cornetto Battiti Live è supportato da brand italiani ed internazionali di primissimo livello. Fra tutti Coca-Cola, main sponsor e brand iconico di livello globale nel cuore di intere generazioni. Gold sponsor e fornitore tecnico ufficiale Givova.

Radio Norba, la radio del sud, è la prima Superstation al Sud e nel 2020 si conferma leader assoluta in Home Area superando per ascolti anche tutte le reti nazionali. L’attuale area di diffusione comprende Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo, Campania e parte del Lazio.

Anche Radio Norba Tv per il 2020 si conferma in vetta alla classifica come prima Tv musicale in Home Area, conquistando il quarto posto nel ranking nazionale. Il canale è visibile in digitale terrestre al canale 19 in home area e in tutta Italia in chiaro al canale 730 di Sky, oltre che in streaming su sito e App Radio Norba, disponibile per iOS e Android.

Dal 31 maggio l’emittente ha una nuova sede, il “The Heart”, che si estende su una superficie di oltre 3mila mq e dispone tra l’altro di un contenitore per eventi live, digital rooms per la creazione di contenuti digitali e di 4 nuovi studi per le dirette.

La piattaforma Radio Norba si arricchisce di 4 nuove Radio Digitali: Radio Norba Italiana, Radio Norba Battiti, Radio Norba Joy e Radio Norba Amore. L’intera offerta editoriale è accessibile in audio (Fm, Dab, streaming web e app, smart speaker), in video (Ddt, Sky, Hbbtv, streaming web e app) e sui social (Instagram, Facebook, YouTube, Twitter).

Per qualsiasi informazione: www.radionorba.it.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.