Evento di inaugurazione Sala Lettura Yeahjasi Brindisi Spazio Musica con Spettacolo “Gnosi Skia – musica e parole di ordinario squilibrio”

Nella giornata di domenica 1 Agosto a partire dalle ore 20,00 nel giardino dell’ex Convento Santa  Chiara l’associazione Yeahjasi Brindisi– ente gestore dell’ex Convento Santa Chiara nell’ambito del  progetto Yeahjasi Brindisi Spazio Musica finanziato dall’iniziativa regionale Luoghi Comuni Puglia – in  collaborazione  con  il  Polo  BiblioMuseale  e  Teatro  Pubblico  Pugliese,  terrà  un  evento  di  inaugurazione del nuovo servizio di Sala Lettura. 

Nell’occasione verrà presentato il processo di co-progettazione con il Polo BiblioMuseale e TPP che  ha portato all’approvazione di un programma di valorizzazione innovativa del servizio Sala Lettura  attraverso una gestione integrata con il progetto Yeahjasi Brindisi Spazio Musica ad oggi in fase di  implementazione all’interno dell’ex Convento Santa Chiara.  

Successivamente sarà presentata l’iniziativa “U26 Invito all’azione!” promossa da Regione Puglia per  la  creazione  di  Consulte  dei  Poli  Bibliomuseali  per  favorire  la  partecipazione  attiva  dei  giovani  under26.  

Interverranno: 

Giulio Gazzaneo – consigliere comunale delegato alle politiche giovanili 

Dott. Luigi De Luca – Direttore regionale del Polo BiblioMuseale 

Dott.ssa Emilia Mannozzi – direttrice del Polo BiblioMuseale di Brindisi  

A chiusura dell’evento lo spettacolo “Gnosi Skia – musica e parole di ordinario squilibrio” a cura del  regista e attore Roberto Giacoia.  

GNOSI SKIA (conoscenza e ombra)  

è  uno  spettacolo  che  presenta  un  alternarsi  di  brevi  monologhi  e  musica,  è  quel  sottile  passaggio  che  ci  rivela  la  “verità”  di  certi  fatti  della  vita  quotidiana.  È  quella  voce  che  si  nasconde dietro le apparenze e che ci lascia sorpresi di  fronte agli incredibili paradossi di  quella che noi chiamiamo “realtà” che spesso non coincide con il “reale”. 

Roberto Giacoia, Testi e voce narrante  

Annika De Tullio, voce narrante 

Isabella Benone, violino  

Alessandro Muscillo, contrabbasso


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.