Omaggio a Carla Fracci: il 2 agosto in Piazza Orsini a Mesagne lo spettacolo degli studenti del Liceo Coreutico “Epifanio Ferdinando”

La serata è il risultato del progetto rivolto agli studenti del Liceo Coreutico di Mesagne, ideato da Toni Candeloro, noto danzatore etoile e partner di Carla Fracci, con la preziosa collaborazione del presidente dell’associazione “Michel Fokine-Balletto di Puglia”, la dott.ssa Federica Tornese e grazie alla volontà del prof. Aldo Guglielmi, dirigente del Liceo Coreutico I.I.S.S. “E. Ferdinando” di Mesagne.

Fondamentale è stata la collaborazione delle professoresse Aurelia Semeraro e Claudia Cirillo. “Un progetto per dare un messaggio di speranza e di incoraggiamento non solo ai giovani allievi ,ma anche a coloro che amano la danza affinché vedano in questa iniziativa una luce di ottimismo e ripresa”, scrivono gli organizzatori dell’evento patrocinato dal Comune di Mesagne nell’ambito del programma estivo promosso dall’Amministrazione comunale.

La professionalità di tutte le figure coinvolte per i rispettivi ruoli, unita all’entusiasmo e alla bravura dei ragazzi restituiscono, insieme ad un prodotto di valore artistico, un esempio importante di dedizione per un’attività che ha appassionato e formato”, commenta il sindaco della città di Mesagne, Antonio Matarrelli.

In scena ci sarà un gruppo di giovani danzatori del Liceo coreutico di Mesagne, che daranno vita a un evento che sfida il periodo di forza sostata causato dalla pandemia. Toni Candeloro ha ideato questo spettacolo in cui lui stesso sarà in scena come testimonial di un “gesto” che intende incoraggiare la nuova generazione di ballerini a credere nella loro passione. In scena ci saranno: Sarah AlbanoFrancesca AlòSofia ChirivìMaria Rosaria De Salvo, Antonio Simeone, Sara SummaAnna Chiara Vecchio.

Il programma prevede brani tratti dal repertorio classico fino alla modernità dei balletti russi di Diaghilev. Lo spettacolo si terrà lunedì 2 agosto in Piazza Orsini del Balzo alle ore 21. Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.