BRINDISI.Incendio nei pressi dell’ Invaso del Cillarese.Spento grazie alla sinergia tra le Guardie Volontarie Ekoclub Brindisi il Comando  Provinciale  dei  Vigili del Fuoco, il Consorzio Asi

Spento un grosso incendio  nei pressi  dell’ Invaso  del Cillarese grazie  alla grande e significativa sinergia tra le Guardie  Volontarie  Ekoclub Brindisi , il Comando  Provinciale  dei  Vigili del Fuoco, il   Consorzio   Asi.

Continuano  gli incendi, in molte regioni  del  Paese,  anche  in  Puglia  e nel territorio brindisino .   Un fenomeno    naturalmente   previsto(  che  in questi giorni sta mettendo  a dura prova le comunità,  luoghi di mare,  zone agricole,  zone boschive), per cui,  per  combatterlo,  si ha  bisogno indubbiamente  di  una grande sinergia   tra  le istituzioni,  le forze dell’ ordine  e gli  organi preposti, il mondo del volontariato .

Già ,  quel mondo del volontariato  ( basta guardare  alla Protezione  Civile e ad altre associazioni), a cui, tra l’ altro, nei giorni scorsi, la stessa Regione Puglia    ha riconosciuto  il ruolo fondamentale,    a supporto  delle autorità, delle squadre  di  Vigili  del  Fuoco   che, quotidianamente, sono impegnate   per spegnere  e prevenire  gli incendi  sui territori.

Associazioni  di volontariato, come  ad esempio   Ekoclub    International  Brindisi  che   dal mese   di giugno sino a settembre   è  impegnata   ( come  ogni anno, mettendo  a  disposizione le proprie risorse umane )    nel servizio  di vigilanza   anti incendio  ( ma  non solo, anche  per verificare  e prevenire  eventuali  anomalie  o reati legati  ad esempio   alla presenza di pescatori  abusivi)) all’ interno  dell’  Invaso  del  Cillarese e  nella  zona circostante( un  patrimonio verde della città e del territorio  che va salvaguardato, in attesa   tra l’ altro di iniziative  e progettualità annunciate  e da mettere in campo)

L’attività  delle  Guardie  Volontarie   Ekoclub  ,  in grande   sinergia  con    il Comando  Provinciale  dei Vigili  del  Fuoco  di  Brindisi    e il  Consorzio  Asi  ( Ente  proprietario  dell’ Invaso).  Quella   sinergia  che ha permesso   di spegnere , nelle  scorse  ore, un grosso  incendio  avvistato  dai volontari  nei pressi   della Masseria  Cillarese, in sostanza una zona immediatamente circostante    il perimetro dell’ Invaso.

I  volontari  impegnati   nel servizio  di vigilanza pomeridiano   hanno immediatamente  contattato  e allertato  il Comando brindisino dei  Vigili  del  Fuoco,  tempestivamente   intervenuto  con una  squadra,  insieme   alla puntuale ( quotidiana) relazione  inviata  al  Consorzio  Asi  e gli organi preposti.

Il  Volontariato,  fondamentale, irrinunciabile, che, senza polemica, interviene  anche laddove   non arrivano   e risolvono  le istituzioni.

Andando   avanti,  con la   “parola  d’ordine “  SINERGIA 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.