Concorso ‘Circeo In Musica’ Prima Edizione

San Felice Circeo, Vigna La Corte Venerdì 6 Agosto 2021, ore 21.30 Ingresso gratuito
L’Estate 2021 di San Felice Circeo si colora di arte, cultura e talento musicale, ed ospita la prima edizione del Concorso Circeo in Musica, kermesse musicale dove il talento di giovani musicisti provenienti da Conservatori, Scuole di Musica o da percorsi di studio privati, trova un grande palco per esprimersi, coinvolgere il pubblico con entusiasmo e tanta energia.

Ideato da Bianca Maria Caringi Lucibelli, con la direzione artistica della jazz vocalist Cinzia Tedesco, il concorso sarà presentato da un volto noto del teatro e della televisione, l’attore e conduttore radiofonico Vincenzo Bocciarelli. La serata di Venerdì 6  Agosto, alle 21.30, vedrà lo scenario del parco Vigna La Corte arricchito di luci, colori e suoni, e vivrà di momenti di teatro che si alterneranno ai brani proposti da giovani strumentisti classici, vocalist e gruppi musicali pop e rock. Una serata ad ingresso libero per i cittadini ed i turisti del Circeo, che saranno avvolti dalla magia della musica e della bellezza della natura. La giuria d’eccezione,  presieduta da Cinzia Tedesco, vede la presenza di Edda Silvestri, Musicista, già Direttrice del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma e fondatrice dell’Accademia Internazionale di Musica e Arte in Roma (AIMART), di Cinzia Malvini, Giornalista La7 e Conduttrice TV, dello scrittore Gianluigi Superti , del musicista Piero Cardarelli, Direttore Artistico del Festival ‘I Suoni del Lago…oltre il giardino’ di Sabaudia e di Bianca Maria Caringi Lucibelli,
Presidente del Gala delle Margherite, grandioso evento charity che vedrà a Settembre la sua 31ma edizione dedicata alla raccolta fondi per la Canovalandia ETS.
Come dichiarato dalla Tedesco, ‘oggi più che mai dobbiamo sostenere i nostri giovani nel percorso di studio e di crescita professionale ed artistica.
In questi periodi così difficili, amo pensare che questo concorso darà una mano a questi ragazzi che hanno tanti sogni da realizzare’. La signora Lucibelli sottolinea che ‘la giuria conferirà una Borsa di Studio al miglior talento ma tutti i ragazzi hanno già vinto perché hanno superato selezioni non facili e sono quindi pronti a conquistare l’applauso del pubblico del Circeo’. Un concorso che Bocciarelli, da sempre vicino ai giovani con i suoi laboratori teatrali, ha sposato con entusiasmo perché ‘gli artisti che hanno esperienza debbono condividerla con i ragazzi di talento’.
Una serata sostenuta dal Comune del Circeo, dalla Associazione ‘Amor per Circeo’ che vede nel suo socio fondatore, Stefano Balsamo,  Presidente del Canova Club, uno dei promotori della manifestazione, dalla San Felice Circeo Associazione Pro-Loco, dalla Circeo Music School e dal prezioso supporto organizzativo di Mito di Circe Rete di
Imprese, in coordinamento con l’agenzia Multimedia Artisti Associati. Un lavoro corale a cui hanno contribuito anche importanti sponsor privati tra cui Maria Farcomeni – Fideuram Private Banking, la contessa Erika Emma Fodrè, Ambasciatrice Medicea di Cultura e Libertà e Patronessa delle Arti, e l’Azienda Emanuela Biffoli -Firenze.
Un evento nuovo, creativo, emozionante e da non perdere.
L’ingresso è libero fino al raggiungimento della capienza massima consentita. Per info è possibile contattare l’Associazione Pro Loco di San Felice Circeo al numero 0773.547770 o scrivere a info@amorpercirceo.com


La nostra inviata speciale, la giornalista pubblicista pugliese Ilaria Solazzo, ha incontrato a Roma presso Piazza del Popolo, l’artista internazionale Vincenzo Bocciarelli (regista, attore, pittore, scrittore, ecc) al quale ha rivolto velocemente qualche domanda. Di seguito l’intervista.

 

Ilaria – Il tuo libro va a ruba. Tutti pazzi per il tuo manoscritto “Sulle ali dell’arte”, la tua prima pubblicazione uscita un anno fa.
Vincenzo cosa ha significato per te vederlo nascere e crescere nel tempo?
Vincenzo – Queste “due ali letterali” se così posso definirlo, mi hanno accompagnato e in un certo senso protetto durante questo ultimo anno che nonostante tutto, nonostante l’ombra oscura della paura e dell’incertezza, è stato sorprendentemente colmo di soddisfazioni, nuovi successi e incontri professionali allettanti. Ma soprattutto una continua crescita e maturazione personale interiore, umana.
Come ad esempio aver ancor più compreso la “Vera scala dei valori, ciò che nella vita conta di più”: l’amore, in tutte le sue infinite sfumature.

Ilaria – Sei sempre super impegnato professionalmente su più fronti. Prossimamente dove ti vedremo attivo?
Vincenzo – Mi diverte e mi stimola tantissimo passare dal ruolo di conduttore a quello di attore, dal teatro alla televisione, dalla conduzione televisiva al Cinema. Mi sento davvero come un acrobata dell’anima, come amano definirmi i miei fans. Ogni ingaggio, ogni lavoro rappresenta per me un’occasione, una opportunità per scoprire parti di me che talvolta ho sottovalutato oppure addirittura ignorato.
Dopo l’esperienza della conduzione della semifinale e finale di Una a ragazza per il Cinema regione Umbria che mi ha dato notevoli soddisfazioni anche a livello umano, sarò venerdì 6 agosto al Circeo per condurre (reciterà anche in alcuni momenti n.d.r.) la “Prima Edizione del Concorso Circeo in Musica” da un’idea della cara amica Bianca Maria Caringi Lucibelli e come direttore artistico la vulcanica e talentuosa Cinzia Tedesco. Poi mi immergerò nelle prove per il debutto teatrale Dell’opera “Off Limits” di cui sarò protagonista con Serenella Bianchini che lo ha composto, il prossimo 24 agosto al Castello di Naro e il 25 agosto nella scenografica Valle dei Templi ad Agrigento. Un tuffo ancestrale nella mia adorata Sicilia che mi ha visto, fin dagli albori della mia carriera, recitare nei più antichi ed importanti teatri siciliani.

Ilaria – Le vacanze per Bocciarelli?
Vincenzo – Sinceramente non amo molto questa parola soprattutto in questo momento, dopo i lunghi mesi di prigionia tra le mura delle nostre case. Per me già e una gioia respirare all’aria aperta potendo esercitare la mia professione. Non c’è gioia più grande di poter sentire e percepite il battito del mio pubblico mentre cerco con tutte le mie forze e con tutta la mia anima di dare, attraverso la mia arte, un senso alla mia vita e tentare di dare qualche risposta agli infiniti dilemmi. Questo il nostro compito. Questa la Mission dell’arte.

Ilaria – Grazie Vincenzo per essere stato mio ospite. A presto.
Vincenzo – Grazie a te cara Ilaria. Colgo l’occasione di questa “chiacchierata” per ringraziare tutti i miei meravigliosi fans. Vi aspetto tutti in Sicilia… e poi il 18 settembre alla grande serata del Concorso Internazionale Musica Sacra che sarà trasmesso in mondovisione.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.