Mesagne festeggia il campione Vito Dell’Aquila – 11 agosto Stadio “Alberto Guarini”

Mesagne festeggia il campione Vito Dell’Aquila, mercoledì 11 agosto allo Stadio “Alberto Guarini”

Mesagne festeggia il suo campione Vito Dell’Aquila: l’appuntamento è per domani, mercoledì 11 agosto, alle ore 20 presso lo Stadio comunale “Alberto Guarini” in Contrada Tagliata.Un momento di festa per celebrare il campione olimpico, prima medaglia d’oro italiana a Tokyo 2020, la seconda per la città di Mesagne dopo il podio più alto raggiunto nella stessa disciplina Carlo Molfetta a Londra 2012.

L’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale percorrerà i momenti più importanti della storia sportiva di Vito e le esperienze salienti che lo hanno il ragazzo straordinario che tutti apprezzano.“Saranno presenti i protagonisti che hanno segnato la sua formazione e i suoi successi, costruiti con sacrificio e passione. Sarà una serata emozionante, Vito se la merita”, ha annunciato il sindaco di Mesagne Antonio Matarrelli. L’evento ospiterà l’attore comico Gianluca Impastato e sarà presentato dal giornalista Cosimo Saracino.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.