Francavilla Fontana (Br).Giovedì 26 agosto incontro con l’autore Roberto Pichero

Giovedì 26 agosto nell’atrio di Castello Imperiali alle 18.30 si terrà l’incontro letterario con l’autore Roberto Pichero che presenterà il suo libro “Diario di un fisioterapista (in)fortunato”.

L’iniziativa, che rientra nella rassegna letterario “Di chianche e d’inchiostro”, è a cura della ASD Urban Runner e della ASD Team Fuorisoglia. Discuteranno con l’autore Roberto Pichero la dott.sssa Annamaria Zaccaria, il dott. Piero Zaccaria, la dott.ssa Carmen Borracci, il dott. Carmelo Ciracì, il Presidente della ASD Urban Runner Ivan Solazzo e il Presidente della ASD Team Fuorisoglia Massimiliano Lopalco. Modererà Diego Fanelli.

Puglia, soleggiata e mite giornata di fine febbraio. Il fisioterapista ed appassionato cicloamatore Roberto si appresta ad uscire con la sua bici per un piacevole allenamento domenicale. Ma il destino gli gioca un brutto scherzo, tendendogli un’insidiosa trappola, nascosta dietro un incrocio a Porto Cesareo. In seguito al grave incidente, decide di iniziare a scrivere un diario, con l’intento di riempire le lunghe giornate della sua convalescenza e magari di aiutarsi a ritrovare la serenità perduta nel drammatico momento dell’impatto. Ogni singolo racconto giornaliero corrisponde ad un capitolo del diario; per ciascuno vi è una ricercata citazione musicale, la quale si amalgama perfettamente con il contenuto delle storie. L’opera si presenta come una guida ricca di interessanti spunti di riflessione, soprattutto per i professionisti sanitari, per gli appassionati di ciclismo, oltre che per chiunque abbia voglia di soffermarsi a pensare sulla propria vita.

Roberto Pichero è un fisioterapista nato e cresciuto a Francavilla Fontana. Da sempre amante della lettura e dello sport, decide di scrivere il suo “Diario di un fisioterapista (in)fortunato” quasi per gioco, per svago, dopo essere stato coinvolto in un grave incidente durante uno dei suoi tanti allenamenti in bici da strada; la decisione di scrivere il Diario è nata per provare ad impiegare l’enorme ed indesiderato tempo a disposizione durante il periodo di convalescenza. “Diario di un fisioterapista (in)fortunato è la sua opera di esordio.

La partecipazione del pubblico è gratuita e consentita nel rispetto delle norme per il contenimento del contagio.

Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 3280634180.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.