BRINDISI.”Abbracci culturali”: il nuovo programma di iniziative presso Forte a Mare

Nell’ambito del progetto “Conoscenza, educazione e fidelizzazione alla bellezza: un percorso per la valorizzazione del Castello Alfonsino” a cura dell’Aps Le Colonne, in collaborazione con il Segretariato regionale del Mic per la Puglia e con la Soprintendenza ABAP Brindisi Lecce, è stata concepita una nuova rassegna di appuntamenti dal titolo “Abbracci Culturali”. 

Dopo un lungo periodo in cui la pandemia ha impedito gli abbracci fisici e quelli platonici che i contenitori e le manifestazioni culturali sanno regalare, il programma di iniziative elaborato, che abbraccia l’arte, la storia, le tradizioni, la natura e la musica, si prefigge l’obiettivo di abbracciare i visitatori nel segno della cultura, capace di unire e nutrire l’anima. 

Di seguito il programma.

Giovedì 02.09, ore 18.00: “La tradizione incontra la storia”: approfondimento sui santi patroni

Sabato 11.09, ore 18.00: “Il Castello degli spagnoli”: la presenza spagnola presso il Forte  

Domenica 12.09, ore 12.00: “La musica della natura”, visita guidata alla macchia mediterranea con performance musicale

Sabato 18.09, ore 17.00: “Le Storie del Forte tra battaglie e conquiste” 

Domenica 19.09, ore 11.00: “I Castelli di Puglia” 

Sabato 25.09, ore 17.30: “Il Forte tra le due guerre mondiali” 

Domenica 26.09: “Giornate europee del Patrimonio” 

Giovedì 30.09, ore 18.00: “L’Isola di S. Andrea”

 

Info e prenotazione obbligatoria al numero 379.2653244 o all’indirizzo email segreterialecolonne@gmail.com


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.