MUSICA SULL’ACQUA festival internazionale di musica vocale da camera Brindisi, 10-12 settembre 2021

Conferenza stampa di presentazione VENERDÌ 3 SETTEMBRE 2021 ORE 11:00 Salone Ex Convento Santa Chiara

Nasce a Brindisi un nuovo Festival dedicato alla Musica Vocale da Camera: Musica sull’Acqua

Il Festival nasce dalla spinta propulsiva dell’Associazione Musicale Parsifal, con il convinto sostegno della Città di Brindisi e sotto la direzione artistica di Andrea Crastolla.

Il Festival si snoda in tre giornate consecutive, dal 10 al 12 settembre alternando gli eventi in tre luoghi differenti dell’area storica di Brindisi, alternando artisti di indiscussa fama internazionale in tre concerti diversificati tra loro componendo un quadro variopinto e originale.

Nel corso della conferenza sarà illustrato il programma degli eventi e saranno presentati gli artisti. 

La conferenza stampa ospiterà una performance artistica a sorpresa a cura dei pianisti Stefano Galati (Italia) e Merita Rexha Tershana (Albania). 

Alla Conferenza prenderanno parte, oltre allo staff artistico e organizzativo del Festival,  il Presidente del Consiglio Regionale della Puglia, Loredana Capone, il Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi, l’On Fate Velaj del Parlamento albanese, il Direttore del Polo Biblio-museale di lecce dr. Luigi De Luca, il Responsabile Affari territoriali Area Sud di Enel dr. Carlo Cascella, la Direttrice del Museo Ribezzo dr.ssa Emilia Mannozzi, la Presidente della Fondazione Nuovo Teatro Verdi e Direttrice della Biblioteca De Leo dr.ssa Katiuscia Di Rocco.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.