BRINDISI.CONTINUANO GLI APPUNTAMENTI CON LA STORIA PRESSO FORTE A MARE

Nell’ambito del programma di settembre “Abbracci Culturali”, la Associazione Le Colonne propone una visita guidata a più voci dal titolo “Le Storie del Forte: tra battaglie e conquiste” che si terrà sabato 18, alle ore 17.

Quattro guide turistiche racconteranno gli scontri di cui il Forte è stato testimone, permettendo ai visitatori di conoscere aneddoti interessanti e poco conosciuti, col supporto di letture e immagini esplicative. Nella giornata di domenica 19, alle ore 11, si terrà invece un viaggio alla scoperta dei Castelli di Puglia. La passeggiata tematica sarà incentrata sulle differenze e analogie tra i castelli più importanti della regione pugliese. Oltre alla visita al Castello Alfonsino, ampio spazio sarà dedicato al Castello Carlo V di Lecce, al Castello di Otranto, di Taranto, di Carovigno e al Castel del Monte. Queste iniziative rientrano nel progetto “Conoscenza, educazione e fidelizzazione alla bellezza: un percorso per la valorizzazione del Castello Alfonsino” a cura dell’Aps Le Colonne, in collaborazione con il Segretariato regionale del Mic per la Puglia e con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi e Lecce.

Info e prenotazione obbligatoria al numero: 3792653244 oppure via email: segreterialecolonne@gmail.com


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.