FLC CGIL Brindisi,CGIL Brindisi:Richiesta di incontro sulle criticità del Sistema Scolastico Provinciale

Illustrissima Sig.ra Prefetto 

siamo a chiederle un incontro per discutere della situazione relativa alle criticità oggi presenti all’interno del sistema scolastico provinciale e le conseguenti ricadute che possono destrutturare la qualità del servizio “scuola”. 

Sappiamo dalla stampa che ci sono stati incontri con i Dirigenti Scolastici e l’Ufficio Scolastico Territoriale, ma riteniamo importante una condivisione delle scelte prese, proprio perché, non essendo stati coinvolti ai tavoli in questione, la conoscenza delle decisioni apprese dall’esterno, ci risulta solo parziale.

Avremmo auspicato di essere convocati anche noi a questi tavoli, a tutti i livelli, per poter condividere le scelte che riguardano il ritorno a scuola in sicurezza di studenti, docenti e personale scolastico e far conoscere le soluzioni individuate dal sindacato, rappresentative delle richieste dei lavoratori della scuola. 

Invece le parti sociali non sono state mai convocate. 

Di questo ci rammarichiamo, perché i lavoratori chiedono risposte certe. Ci rivolgiamo alla S.V. per conoscere in maniera chiara i problemi esaminati ai tavoli e chiediamo di partecipare alle prossime decisioni sulla ripartenza scolastica a Brindisi. 

Riteniamo importante discutere insieme su come andare avanti nei prossimi mesi e su come saranno organizzate la didattica, gli orari della scuola, i trasporti, i tamponi, per prendere le scelte più adeguate e condivise: per noi, la diversità di pensiero è una ricchezza fondamentale per attuare i processi di democrazia partecipata ed agita.

Brindisi, 14 settembre ’21

 

Il segretario generale provinciale

FLC CGIL Brindisi
Fulvio Salvatore Rubino

Il segretario generale provinciale

CGIL Brindisi
Antonio Macchia


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.