BRINDISI.BBC: ripartenza anno scolastico, è tutto pronto, smentite le solite cassandre.

Nella conferenza stampa di questa mattina si è fatta definitiva chiarezza su tutti i temi che riguardano la ripartenza dell’anno scolastico, dagli asili nido, al trasporto scolastico, toccando tutte le questioni sulle quali si erano sollevate le peggiori illazioni  contro l’amministrazione comunale.


Gli asili, ad esempio, con un servizio immutato in termini qualitativi rispetto agli anni precedenti e senza aver compromesso assolutamente le risorse professionali, riprendono regolarmente la loro attività con  risparmi (certificati) notevoli per le famiglie sulle rette: tutti traguardi che pure avevamo abbondantemente previsto e che abbiamo ripetutamente spiegato nel tempo e per i quali oggi ci aspettiamo le scuse di chi ha agitato strumentalmente e per beceri interessi politici le proteste di pseudo comitati.
Anche il servizio di trasporto partirà regolarmente in concomitanza con il calendario scolastico regionale, il 20 settembre. Ci dispiace per il consigliere Quarta, puntualmente smentito ogni anno dai fatti, al quale consigliamo per il prossimo anno di essere meno frettoloso per evitare continue pessime figure.
Insomma è un anno scolastico che parte in maniera assolutamente regolare e senza sbavature in ogni ambito: asili, trasporto, mensa, integrazione scolastica e ogni aspetto utile alla serenità dei nostri figli. Che poi è l’unica vera bussola che ha guidato ogni azione intrapresa in questi mesi.
Ringraziamo per questi importanti risultati il Sindaco, l’assessora Lettori, la struttura e tutto il personale coinvolto.
Ed auguriamo, a tutte e tutti i nostri bambini, alle famiglie ed a tutto il personale scolastico un felice anno di impegno e divertimento, in sicurezza e serenità.

 
 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.