BRINDISI.Convocazione Consiglio provinciale, in presenza, per martedì 28 settembre

Il Presidente della Provincia di Brindisi, Riccardo Rossi, ha convocato il Consiglio provinciale per martedì 28 settembre, alle ore 15.00, presso la sala consiliare della Provincia di Brindisi, in via ordinaria, in seduta di 1^ convocazione, per l’esame dei seguenti argomenti, iscritti all’ordine del giorno: 

Approvazione verbali delle sedute dei Consigli Provinciali del 29.04.2021 e 07.05.2021; 

  1. Approvazione dei Conti degli Agenti Contabili. Esercizio finanziario 2020; 
  2. Approvazione Rendiconto della gestione esercizio finanziario anno 2020; 
  3. Salvaguardia degli equilibri di bilancio 2021 – Assestamento di bilancio 2021 (Art.193 e art.175 c.8 del Dlgs. 18 Agosto 2000 n.267”); 
  4. Riconoscimento Debiti Fuori Bilancio di cui a provvedimenti giudiziali notificati con formula esecutiva (art. 194, comma 1, lett. a) del D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267); 
  5. Riconoscimento Debiti Fuori Bilancio di cui a provvedimenti giudiziali in ambito di insidia stradale (art. 194, comma 1, lett. a) del D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267); 
  6. Riconoscimento Debiti Fuori Bilancio di cui agli incarichi legali contenziosi innanzi Consiglio di Stato (art. 194, comma 1, lett. e) del D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267);


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.