Riprese del film «Face à toi» con Riccardo Scamarcio, lettera alla città del sindaco uscente Francesco Zaccaria

Carissimi cittadini, 

In questi giorni avrete notato che il centro cittadino è stato scelto come location di alcune scene del nuovo film con Riccardo Scamarcio «Face à toi», pellicola del regista francese Stephane Freiss. 

Le riprese del film hanno determinato la necessità di interdire alcune strade del nostro centro storico in alcuni momenti della giornata e mi scuso per i problemi che questo può aver provocato alla comunità e in particolare alle attività commerciali. Ma i momentanei disagi di questi giorni sono e saranno compensati dalla visibilità che la nostra Fasano avrà attraverso la distribuzione di questo film, una pellicola di valore mondiale con attori di fama internazionale che siamo onorati di aver ospitato nel nostro territorio. 

Vi ringrazio per la pazienza avuta in questi giorni e per la consueta accoglienza che ci contraddistingue e con cui avete accolto tutta la troupe.

 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.