Mesagne (Br).AIUTI ECONOMICI PER I DANNI DA XYLELLA – ANNUALITA’ 2020

L’ufficio Agricoltura del Comune di Mesagne rende noto che l’ARIF – Agenzia Regionale per le Attività Irrigue e Forestali ha dato attuazione al Decreto Interministeriale n. 2484 del 06.03.2020, “Sostegno al reddito: interventi compensativi in favore delle imprese agricole”.

Il citato provvedimento governativo istituisce interventi in favore delle imprese attive nella produzione agricola che hanno subito danni alle coltivazioni di olivo a causa dell’infezione di Xylella fastidiosa. Degli aiuti possono beneficiare le imprese agricole, incluse le cooperative che svolgono la loro attività nei territori agricoli, per cui è possibile dichiarare l’esistenza del carattere di eccezionalità dei danni causati dal batterio della Xylella dal 1°gennaio 2020 al 31 dicembre 2020, secondo quanto previsto dal decreto dello scorso 4 agosto dal ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. 

Gli aiuti sono limitati ai danni causati dalla Xylella fastidiosa, accertati sulla base della riduzione della produzione lorda vendibile media ordinaria, da calcolare come Produzione Standard (PS) dell’azienda espressa in euro, così come definita dal Regolamento (CE) n. 1242/2008, conformemente alle modalità e alle procedure previste dagli orientamenti e dai regolamenti comunitari in materia di aiuti di Stato. Le domande dovranno essere inviate entro l’8 ottobre 2021 alle ore 12 al sistema EIP attivo sul portale regionale https://pma.regione.puglia.it direttamente dal richiedente o, in alternativa, tramite Centro di Assistenza Agricola accreditato. “La copia integrale del bando è disponibile sulla home page del sito istituzionale del Comune di Mesagne, questo al fine di far conoscere al meggior numero possibile di potenziali beneficiari, in particolare a coloro che risiedono a Mesagne, l’istituzione degli aiuti economici destinati all’indennizzo di danni subiti a causa della Xylella”, spiega l’assessore alle Attività Produttive della città di Mesagne, Antonello Mingenti.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.