Lunedì 27 settembre ultimo appuntamento con la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

Lunedì 27 settembre alle 10.30 nell’atrio di Castello Imperiali l’Amministrazione Comunale incontrerà la stampa e la cittadinanza per presentare il Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile e i primi interventi del Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

All’iniziativa, che conclude gli appuntamenti della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, interverranno il Sindaco Antonello Denuzzo, gli Assessori Lonoce e Tatarano e la Garante dei diritti delle persone con disabilità Gabriella Nenna.

Al centro del confronto ci saranno i due strumenti urbanistici introdotti dall’Amministrazione Denuzzo che cambieranno la prospettiva degli spostamenti urbani in un’ottica di inclusività e sostenibilità ambientale

Dopo la presentazione delle principali novità in cantiere su Francavilla Fontana, ci sarà spazio anche per le buone pratiche intraprese da realtà vicine.

È il caso del Comune di Martina Franca che recentemente ha avviato una inedita politica in tema di micromobilità elettrica. I dettagli saranno illustrati da Pasquale Lasorsa, Assessore alla Mobilità Sostenibile del comune tarantino.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.