Latiano (Br).43a Sagra ti li Stacchioddi

L’associazione Pro Loco Latiano, con il patrocinio dell’Unpli Puglia e della Città di Latiano, organizza domenica 3 ottobre 2021 la 43a edizione della Sagra ti ti Stacchioddi.

Istituita nel 1978, la sagra celebra ogni anno l’autenticità del gusto, rinnovando la tradizione del tipico pranzo domenicale, un piatto di orecchiette al sugo accompagnate dall’involtino di carne, la brasciola

Da sempre la Pro Loco percorre la via della tutela del territorio, soffermandosi sulla memoria e sui sapori di un tempo.

La gastronomia locale non è sinonimo solo di cibo, ma è condivisa nella più ampia percezione di sviluppo sostenibile. L’evento, infatti, da qualche anno è diventato plastic free, sostenendo la raccolta differenziata e favorendo l’utilizzo di materiali completamente riciclabili. 

La manifestazione, in programma ogni anno la prima domenica di ottobre, coinvolge latianesi ed ospiti provenienti da tutta la Puglia. Si passa così da un’antica tradizione locale ad un nuovo modo di interpretare il pranzo della domenica, condiviso dall’intera comunità riunita in piazza Umberto I dalle ore 12 alle 15:30. Un momento atteso da tutti sinonimo di indiscussa partecipazione e condivisione.

Per maggiori info e ticket prenotati i volontari Pro Loco vi aspettano tutti i giorni presso la Torre del Solise in via Santa Margherita 48 dalle ore 8:30 alle 12.30 e dalle 16:30 alle 19:30.

A seguito del Dl n.52 del 2021 art. 9-bis, chi desidera partecipare alla manifestazione dovrà essere munito di certificazione verde COVID-19. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.