BRINDISI. Oggiano (FDI).PROGETTO EOLICO OFFSHORE FALCK/BLUEFOAT…QUANDO SI INVOCA LA TRASPARENZA: IL SINDACO ROSSI LA APPLICA AGLI AVVERSARI E LA INTERPRETA PER SE ED I SUOI AMICI

Apprendiamo che il sindaco Rossi nelle scorse settimane ha incontrato “senza riflettori” i rappresentanti del gruppo Falck e BlueFoat leader mondialI nell’energia green prodotta da pale eoliche, i quali hanno presentato un progetto di massima che prevederebbe  la costruzione e l’assemblaggio in area portuale di oltre 80 torri eoliche da posizionare al largo della costa brindisina per una potenza di 1,3 GW, utilizzando una banchina in concessione.

Un investimento che porterebbe fino a 4000 posti di lavoro diretti durante la fase di fabbricazione e assemblaggio, opportunità di business per le aziende del territorio, occasioni per il porto. 

Tale progetto è stato dichiarato “molto interessante” dal sindaco Rossi!

Se tale progetto sconta un “favor” positivo del sindaco Rossi ed immaginiamo pure della sua maggioranza, suona strano che di questa importante opportunità per il territorio il Sindaco non abbia voluto rendere partecipe (almeno al momento) la Città attraverso i suoi organi elettivi ovvero il Consiglio Comunale e/o la Conferenza dei Capigruppo così come sovente fa quando deve socializzare “criticità” dalle quali rifugge quando non vuole assumersene responsabilità decisionali, mentre quando bisogna partecipare “positività” la stessa viene estromessa e magari gli incontri avvengono in qualche stanza lontano dai riflettori.

Non si spiegherebbe diversamente con quale potestà lo stesso Sindaco abbia addirittura suggerito (e se non lo ha fatto direttamente attraverso il principio “ad escludendum”) eventuali zone portuali da utilizzare e relative banchine (molto strano non abbia proposto anche Capo Bianco dopo la vasca di colmata, la base della Marina Militare ed il corridoio di lancio ed atterraggio di uccelli migratori esotici) visto che l’unico Ente autorizzato a farlo parrebbe sia l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale!

Molti chiaro scuro che il Sindaco dovrebbe chiarire per dimostrare che la trasparenza dell’agire politico amministrativo, tanto decanta dallo stesso, non sia un cimelio da utilizzare a convenienza e/o a corrente alternata o invocarla se si tratta dell’avversario!

 

Dott. Massimiliano Oggiano

Capogruppo Fratelli d’Italia

Vicepresidente del Consiglio Comunale di Brindisi


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.