CERTIFICAZIONI INFORMATICHE PER GLI ALUNNI DELL’IISS “E. FERDINANDO”

La certificazione informatica è ormai divenuta indispensabile in ogni settore del mondo del lavoro e universitario perché consente sia di acquisire importanti competenze utili nel mondo del lavoro sia punteggi e crediti importanti per concorsi e graduatorie in ambito pubblico e privato.

L’Istituto “Epifanio Ferdinando” crede fortemente nell’importanza di questo riconoscimento per arricchire il curriculum dei propri allievi e punta a far conseguire la Certificazione Pekit Expert (riconosciuta dal MIUR) al maggior numero possibile dei propri diplomandi. 

Nell’ultimo anno scolastico, utilizzando un finanziamento derivante da un progetto PON, l’Istituto ha colto l’occasione per far conseguire gratuitamente la certificazione informatica ad oltre 60 alunni del terzo, quarto e quinto anno dei vari indirizzi. 

Il corso e gli esami si stanno svolgendo presso il plesso di via Damiano Chiesa, sede storica dell’indirizzo Tecnico Economico (con i suoi indirizzi “Sistemi Informativi Aziendali” e ”Turistico”), plesso che da qualche anno ospita anche il Liceo Coreutico, unico nel nostro territorio provinciale.

Il Tecnico Economico “Ferdinando” consolida la sua esperienza in campo delle certificazioni informatiche e da più di 15 anni è sede d’esame ed eroga certificazioni anche a candidati esterni.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.