BRINDISI.Concluso con esito positivo il corso “Antincendio Navale”

Concluso ieri con esito positivo il corso “Antincendio Navale” svoltosi dall’8 al 12 novembre 2021 presso la Scuola di Soccorso Nautico del Comando di Brindisi, che ha visto partecipare n° 12 unità di personale operativo del Comando di Trapani ed uno staff didattico composto da istruttori VF di settore proveniente dai Comandi di Trapani, Reggio Calabria e Taranto.

A conclusione del corso, la Commissione di esame, presieduta dal Comandante dei Vigili del Fuoco di Brindisi, Arch. Giulio Capuano, ha potuto verificare l’ottimo livello operativo acquisito dal personale discente, che ha sostenuto gli esami di verifica dell’apprendimento, affrontando una prova teorica e una simulazione di intervento in caso di incendio navale, attraverso la cosiddetta “Ship trainer”, ovvero un simulatore che riproduce verosimilmente gli ambienti che si possono trovare a bordo di una nave.

La simulazione di intervento è considerato uno degli scenari ad alto quoziente di difficoltà, visto che gli spazi di intervento sono molto ridotti.
L’apprendimento di tecniche di antincendio navale consente ai Vigili del Fuoco di intervenire tempestivamente a bordo di navi da crociera, navi mercantili o natanti di dimensioni più ridotte.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.