Ostuni (Br).“APERICINEMA”, A PALAZZO ROMA CON APERITIVO E FILM

Palazzo Roma spezza la routine della settimana con il nuovo “Apericinema”. L’iniziativa, che unisce cinema e food, prende il via mercoledì 24 novembre con tre appuntamenti dedicati ai film più premiati del 2021. “Apericinema è la formula perfetta per una serata in compagnia: aperitivo alle 20 e cinema alle 21Il costo del biglietto è 15 euro, comprensivo di film e aperitivo. I ticket sono disponibili presso la reception di Palazzo Roma durante gli orari di apertura. Info T. 0831 1771087 – info@palazzoromaostuni.com. L’ingresso è consentito solo con green pass.

Si comincia il 24 novembre con «Padrenostro», un bellissimo e straziante ritratto di un rapporto padre-figlio. Il film è ispirato alle vicende personali del regista Claudio Noce e all’attentato subito da suo padre – il vicequestore Alfonso Noce – perpetrato nel 1976 dai Nuclei Armati Proletari. La vicenda, con protagonisti Pierfrancesco Favino e Barbara Ronchi, è raccontata attraverso lo sguardo di Valerio, un bambino di dieci anni dalla fervida immaginazione. Il film ha vinto il Premio Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile al Festival del Cinema di Venezia (2020) e il premio Miglior Soggetto ai Nastri d’Argento (2021).

 

La rassegna continua mercoledì 1 dicembre con «The Father». Tratto dall’omonima pièce teatrale, il film è un dramma elegante, essenziale ed emotivo che racconta di una figlia alle prese con un bizzarro e divertente padre affetto da demenza senile. Interpretato da Anthony Hopkins e Olivia Coman, il film – nel 2021 – ha vinto due Premi Oscar, un premio ai BAFTA, un premio ai Satellite Awards, tre British Independent e un premio ai Goya.

 

Ancora “Apericinema” a Palazzo Roma giovedì 9 dicembre con la proiezione di «Nomadland». Il film racconta la storia di Fern (interpretata da Frances McDormand), una donna sulla sessantina che, a seguito del crollo economico dovuto alla Grande Recessione, si ritrova senza lavoro e casa. La donna decide di vendere tutto ciò che le resta e intraprendere una vita da nomade a bordo di un furgone. Il film ha vinto tre Premi Oscar, è stato premiato al Festival di Venezia, ha vinto due Golden Globes, quattro BAFTA, tre Satellite Awards, un premio ai British Independent, quattro Critics Choice Award, quattro Spirit Awards, un premio ai Directors Guild, un premio ai Producers Guild, quattro NSFC Awards.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.