Mesagne (Br).Buoni spesa 2021: è attivo l’avviso pubblico rivolto ai commercianti

L’Amministrazione comunale, ufficio Politiche Sociali, informa che sul Sito istituzionale, all’indirizzo https://www.comune.mesagne.br.it, è disponibile l’avviso pubblico rivolto agli esercenti di prodotti alimentari e non alimentari.

Attraverso la compilazione del modulo allegato, gli operatori interessati potranno chiedere di essere inseriti nell’elenco delle attività che aderiscono all’iniziativa finalizzata all’erogazione di “buoni spesa” destinati ai nuclei familiari in condizioni di maggior bisogno economico, secondo quanto previsto con D.L. 73/2021 convertito in l.n. 106/2021 (cosiddetto “Decreto sostegni” – emergenza Covid-19).

L’elenco degli esercizi che aderiranno sarà pubblicato sul sito internet istituzionale, verrà aggiornato ed avrà validità sino ad esaurimento dei fondi disponibili.
L’istanza di partecipazione dovrà essere sottoscritta digitalmente o con firma autografa e inviata – accompagnata da una fotocopia di documento di identità del titolare e/o legale rappresentante – all’indirizzo di Posta elettronica certificata politichesociali@pec.comune.mesagne.br.it. Nell’oggetto dovrà essere riportata la dicitura “Buoni spesa per Fondo Solidarietà Alimentare”.
Nella domanda gli esercizi avranno facoltà di specificare l’eventuale percentuale di sconto riconosciuta ai beneficiari sulla spesa totale o l’offerta di ulteriori servizi a titolo gratuito.

istanza buoni corretta


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.