Francavilla Fontana (Br).Mercati natalizi nel borgo antico

Per quattro giovedì, dal 2 al 23 dicembre, a partire dalle 16.30 torneranno lungo Corso Umberto I e via Regina Elena i mercati natalizi nel borgo antico.

L’iniziativa, promossa dalle Associazioni di categoria Fiva Confcommercio e Casambulanti con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, porta nel cuore della Città le tradizionali bancarelle che caratterizzano il mercato settimanale francavillese.

Questi appuntamenti saranno caratterizzati dal clima di festa e da momenti di divertimento per grandi e bambini con spettacoli itineranti di gruppi folk, zampognari e l’immancabile presenza di Babbo Natale.

“I mercati natalizi nel borgo antico – spiega l’Assessore alle Attività Produttive Domenico Magliola – consentiranno agli operatori del commercio ambulante di esporre i propri prodotti al di fuori dei consueti spazi. Dopo le chiusure e le difficoltà dei mesi scorsi è una occasione per rilanciare un settore che ha molto sofferto le restrizioni governative.”

Le attività dei mercati natalizi si aggiungono all’ormai tradizionale mercato di Campagna Amica che si svolge ogni giovedì in piazza Umberto I.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.