Si tiene oggi il primo Vinyl Art Day Brindisi, in via Conserva

Dodici appassionanti ore di musica, arte e tradizione culinaria a Brindisi. 

Per tutta la giornata di oggi, 7 dicembre, dalle 11 alle 23 in via Conserva, si terrà il Vinyl Art Day. 

Si tratta di una ricca esposizione di vinili, che verranno suonati, raccontati e messi in vendita, accompagnati da produzioni artigianali e creative di stampo artistico, insieme una selezione di capi d’abbigliamento vintage, gadget, libri, fumetti e manifatture.

Uno dei primi eventi di questo genere in città.

Saranno ben sei gli stand dedicati ai protagonisti della giornata, ovvero i vinili: a raggiungere la città di Brindisi espositori dalle province di Lecce, Bari e Taranto. 

Ad arricchire l’evento stand di arte, vintage, e di poster e locandine degli storici e più amati concerti.

A volere e a promuovere il primo Vinyl Art Day sono il Rendez-Vous Wine Bistrot & Drinks e Valerio Zaccaria, dj brindisino, collezionista e amante del vinile. 

Le installazioni artistiche saranno a cura di Giulia Cristofaro.

Live Music con Nova e Seme.

Vi faranno ballare i dj Marco Erroi, Zorlak, Naif, Diego Mecca, Mr Mama e Valerio Zaccaria in arte Veliero.

 

La famiglia di via Conserva vi aspetta.

Non fatevelo raccontare…


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.