BRINDISI.VISITA DEL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE SANITA’ VIZZINO NEL REPARTO DI RADIOLOGIA DEL “PERRINO”

Il Presidente della Commissione Sanità della Regione Puglia Mauro Vizzino, nell’ambito delle sue prerogative, ha effettuato stamane una visita nel reparto di radiologia dell’ospedale Perrino di Brindisi.

L’obiettivo era quello di verificare i livelli di efficienza del servizio pubblico offerto ai cittadini, così come di ascoltare dalla dirigente Eluisa Muscogiuri, così come dagli altri medici, dagli infermieri e dal personale ausiliario le problematiche vissute quotidianamente nella struttura ospedaliera brindisina, per individuare soluzioni praticabili.
“Ho avviato proprio con il reparto di radiologia una serie di visite – ha affermato Vizzino – per tarare l’attività della Commissione che presiedo in merito alla sanità pubblica della provincia di Brindisi. Il tutto, ovviamente, d’intesa con la direzione generale dell’Azienda Sanitaria Locale di riferimento e nel comune interesse di giungere ad un effettivo miglioramento del servizio offerto ai cittadini”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.