Continua il “ Natale degli Artisti” presso la Chiesa del Cristo di Brindisi ,con altre due iniziative il 20 e 21 dicembre.

Continua   il    “ Natale  degli   Artisti “ presso  la  Chiesa  del  Cristo  di  Brindisi, con altre  due iniziative, il 20   e 21 dicembre, che  sicuramente coinvolgeranno  ulteriormente   il pubblico  brindisino  .

  Il “Natale  degli   Artisti “  che, attraverso  l’ arte, la musica, la  cultura,   vuole riscoprire  (  dopo la pausa dovuta  al Covid)  le tradizioni   e trasmettere  alla comunità brindisina   un    “ significato originale  e ampiamente condiviso“ delle feste natalizie .

Lunedì   20, alle ore  18.45, appuntamento, in collaborazione  con  la  Società  Dante  Alighieri,  con  “ Musica   Antica   e  Lectura  Dantis  – l’  Amor  che move  il   Sole e  l’ Altre  Stelle “.  Vania  Palumbo  (  Canto, lyra  e  percussioni)  e   Andrea  Cataldo  ( liuto  e  oud ).

E     la  rassegna  “I  Suoni della Devozione“, con la sua magia  e    varietà, sarà  scenario  di  un altro appuntamento imperdibile,  martedì prossimo  alle  ore 20.00, dunque   in questa bellissima sinergia con la nostra  parrocchia  e il puntuale impegno   di Don Rocco Ivone .     NOE  NOE . NATO  CANUNT   OMNIA,  il   Natale  nella  Musica   tra  Medioevo  e  Rinascimento  Europeo,  con   l’ ANONIMA  FROTTOLISTI   DI  ASSISI  .

“  Il Natale degli   Artisti “, il    nostro Natale, della  Chiesa  del Cristo   e della Comunità   brindisina .


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.