Fasano (BR).Natale 2021, gli auguri del sindaco Francesco Zaccaria

«Sono sicuro che i fasanesi non si dimenticheranno di chi ha bisogno degli altri. Per il 2022 auguro alla mia comunità la forza di progettare il futuro» Il sindaco Francesco Zaccaria augura a tutta la comunità buone feste. 

«A Natale la famiglia è sempre il rifugio più caldo e accogliente dalle nostre preoccupazioni, il “porto quiete” dove c’è sempre riparo. 

Quest’anno voglio mandare un augurio particolare a chi non potrà avere il calore della famiglia: quello di trovare nella buona volontà del prossimo il sostegno materiale e morale che dia sorriso e speranza. I fasanesi hanno dato una dimostrazione straordinaria di generosità nell’emergenza: sono sicuro che in questo Natale non si dimenticheranno di chi ha bisogno degli altri.

Per il 2022 auguro alla mia comunità la forza di riuscire a progettare il futuro, nonostante tutto. 

Vi auguro la forza di pensare che anche nei momenti bui si può dare concretezza all’immaginazione e trovare una strada di speranza.

Quando il futuro è incerto, bisogna dargli una mano, e raddoppiare le forze per costruirselo. E allora rimbocchiamoci le maniche come sappiamo fare, come stiamo facendo in questi tempi difficili. Affinché l’anno che comincia possa portarci nuove e belle cose, e riaccendere le nostre vite, come la nostra Stella che dalla Grotta illumina di fiducia tutti noi. Buone feste».

 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.