BRINDISI.Inizia sotto i buoni auspici l’anno sportivo della ASD Taekwondo “Pennetta Rosa”

Inizia sotto i buoni auspici l’anno 2022 per l’Associazione Sportiva Dilettantistica Taekwodo “pennetta Rosa” di Brindisi la “Pennetta Rosa” guidata dal Maestro Cosimo Spinelli c.n. 8° Dan, negli ultimi due campionati internazionali online ha conquistato: 15 primi posti; 14 secondi posti e 3 terzi posti.

Il primo campionato, è stato organizzata da: Taekwondo Sport Gym Club e si è svolto a Bucaramanga  (Colombia) dove ha visto la partecipazione di 10 Nazioni per un totale di 120 atleti iscritti. La “Pennetta Rosa”, ha conquistato:

Otto primi posti: Daniele Bramato, Viola Bramato, Lorenzo Colombo, Lorenzo Cozzoli, Sara Grimaldi, Alessia Manni, Aurora Natali e Cosimo Spinelli.     

Nove secondi posti: Guido Bianco, Gabriele Colombo, Ginevra Fagiani, Lorenzo Manni, Aurora Maria Martucci, Edoardo Palazzo De Nicola, Greta Vittoria Palma, Valentina Romanelli e Francesca Spinella.

Il secondo campionato si è svolto ad Edimburgo (Scozia) e ha visto la partecipazione di 21 Nazioni e 260 atleti iscritti, in questo campionato il maestro Spinelli è stato nominato ambasciatore del toreno.

L’ASD “Pennetta Rosa” ha conquistato:

Sette primi posti: Alessio Errico, Alessio Smaldore, Cosimo Spinelli, le coppie (Francesca Candito – Elisa Maria Cassiano) e  (Federico Mevoli –  Elisa Maria Cassiano), il trio (Francesca Candito – Elisa Maria Cassiano e Giorgia Natali), il gruppo (Francesca Candito – Elisa Maria Cassiano – Fderico Mevoli e GiorgiaNatali).

Cinque secondi posti: Giuliano Gabrieli, Laura Cretì, Francesca Candito, Elisa Maria Cassiano e Francesca Spinella.  

Tre terzi posti: Ladisa Riccardo, Mevoli Federico e Luca Smaldore.

Tale campionato è stato organizzato dal Grand Master Han Wong c.n. 9° Dan che è una leggenda vivente e un mdello per migliaia di Taekwondoka; è un assistente sociale che opera al fianco di milioni di prsone in tutto il mondo da molti anni ed è stato insignito del titolo di “Taekwondo Hall of Fame”. A proposito del Campionato ha commentato: “Il campionato è stato un grandissimo successo, abbiamo investito un notevole importo di fondi per aiutare i meno fortunati in India. Cercheremo di organizzare altri campionati online proprio per aiutare i più bisognosi”.

Lo scopo principale di questo campionato è stato anche quello di sottolineare l’importanza del Taekwondo nei legami di amicizia, in quanto il Taekwondo, oltre ad esere un’arte marziale, è uno sport Olimpico, è anche un mezzo di amicizia tra i giovani e i meno giovani.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.