Bruxelles.ESONERO CONTRIBUTI PER ASSUNZIONI AL SUD, FITTO (ECR-FDI): LA COMMISSIONE EUROPEA DA’ IL VIA LIBERA ALLA PROROGA. E’ UNA BUONA NOTIZIA

“Accogliamo positivamente il via libera della Commissione europea alla richiesta del Governo italiano di prolungare fino a giugno, all’interno del regime temporaneo sugli aiuti di Stato, la misura che prevede esoneri contributivi per le imprese che assumo donne e giovani nel Mezzogiorno d’Italia

“Tale strumento, come è noto, fornisce un importante stimolo all’occupazione e alla ripresa economia con particolare riferimento ai territori meridionali. Un provvedimento sul quale, come delegazione di Fratelli d’Italia, ci eravamo da subito interessati sollecitando una risposta da parte della Commissione che mettesse fine al clima di incertezza per le imprese e per i lavoratori.

“Auspichiamo ora che il Governo italiano si attivi nei confronti della Commissione Ue per rendere questa misura strutturale, anche nell’ambito delle trattative per l’accordo di partenariato sulla politica di coesione 2021-202, considerando che il quadro temporaneo sugli aiuti di stato terminerà il 30 giugno 2022”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.