BRINDISI.“Sorrisi dal Morvillo” edizione 2022

Sabato alle ore 10:00 in diretta su Facebook e Youtube.

Ritorna sabato 22 gennaio alle ore 10:00 l’appuntamento con “Sorrisi dal Morvillo”, l’Open Day virtuale proposto dall’IPSSS Morvillo Falcone di Brindisi: un modo per aprire virtualmente, dunque in piena sicurezza, le porte della scuola alla scoperta dei numerosi gli indirizzi proposti. 

Tante le novità previste per l’anno scolastico 2022/2023, a partire dal nuovo indirizzo “Chimico”, nonché l’ampliamento dell’offerta su San Vito dei Normanni con l’indirizzo professionale “Moda”, e quella del serale di Brindisi (che dal prossimo anno aggiunge una sezione dell’indirizzo Moda).

L’IPSSS Morvillo Falcone nella sede di Brindisi propone i seguenti indirizzi professionali: Sociosanitario (diurno e serale), Moda (diurno e serale), Ottico, Odontotecnico e Chimico, ospitando inoltre nella sede di San Vito dei Normanni gli indirizzi Sociosanitario e Moda.

Il Morvillo Falcone è inoltre sede dello Sportello Autismo “Blue Heart”, è CTS (Centro Territoriale di Supporto) e propone corsi serali rivolti a studenti lavoratori.

Nel corso dell’Open Day virtuale in programma sabato mattina, ci saranno sfilate di moda, momenti musicali dal vivo, collegamenti esterni, visite virtuali ai vari laboratori presenti nell’Istituto professionale brindisino nonché tanti ospiti che interverranno con importanti testimonianze.

Appuntamento dunque a sabato 22 gennaio alle ore 10:00, in diretta sulle pagine istituzionali del nostro Istituto “Facebook”

https://www.facebook.com/morvillofalcone e “Youtube”: https://www.youtube.com/watch?v=zFhRm2h_qZA


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.