CAROLI, STRADE PROVINCIALI: LUNEDì RIPRENDONO I LAVORI SULLA CEGLIE-FRANCAVILLA

Il tempo dell’attesa è terminato. Lunedì iniziano i lavori sulla Ceglie – Francavilla.  Si pone finalmente fine alla battaglia con la Provincia di Brindisi per la messa in sicurezza e il rifacimento del manto stradale di alcuni tratti, lasciati abbandonati, delle nostre strade provinciali.

Non ultimo quello che collega Ceglie Messapica a Francavilla Fontana e che ci aveva visto protestare, insieme ai Consiglieri Provinciali di Fratelli D’Italia, i Circoli Cittadini di Francavilla, Ceglie Messapia e Villa Castelli, perché venissero sbloccati i lavori.

Ora finalmente ci è stato garantito che lunedì i lavori avranno avvio e metteranno in sicurezza quel tratta di arteria stradale, divenuto ormai un colabrodo e difficile da percorrere,  che collega la città di Ceglie a quella di Francavilla, ma soprattutto arteria di collegamento anche tra i due mari Adriatico e Jonio.

Luigi Caroli, Consigliere Regionale di Fratelli D’Italia, “Accolgo con soddisfazione la notizia che da lunedì si ritornerà a  ripristinare il manto stradale delle nostre strade provinciali. In questi mesi, insieme anche ai Consiglieri Provinciali di FDI, abbiamo più volte incalzato e  sollecitato i Dirigenti della Provincia perché si sbloccassero le risorse al fine di mettere a gara le opere.”


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.