BRINDISI.ITS Culinary management on board

Gli allievi del Percorso Biennale 2021-2023 “Culinary and Management Specialist on Board presenteranno i risultati del modulo Marketing, web Marketing e social media marketing della ristorazione tenuto dal docente Matteo Robustella.

I ragazzi divisi in gruppi, calandosi nei panni di proprietari di una realtà ristorativa, hanno studiato una strategia di Marketing e comunicazione per il lancio virtuale del loro ristorante.

Una testimonianza diretta e concreta di ci  che si pu  realizzare nell’ambito di un’aula o di un laboratorio ITS, alla presenza di Istituzioni ed esponenti del settore di riferimento, quello dell’industria turistica e ricettiva.

Saranno, infatti, presenti ai lavori, Sebastiano Leo Assessore Formazione e Lavoro Regione Puglia, Emma Taveri, Assessore al Turismo Comune di Brindisi, Marcello Castellano DS Istituto Pertini, Giuseppa Antonaci Presidente ITS Turismo Puglia, Erika Timossi HR Talent Acquisition & Preboarding Training Specialist Costa S.P.A., Matteo Robustella Presidente ENESAG, Luigia Ciuffreda Vice presidente Slow Food Puglia, Luca Pappagallo Giornalista, chef e CEO di Casa

Pappagallo, Alex Sorini Revelli Gastrosofo, professore dell’Universit  San Raffaele, giornalista culture e politiche Alimentari, Nunzia Bellomo Food Blogger, Pasquale Stefanizzi Dpixel Banca Sella, Pippo Onorati fotografo,Regista e art director di Gambero Rosso.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.