Uil temp Brindisi:LETTERA APERTA alle ISTITUZIONI BRINDISINE Servizio di Integrazione scolastica ambito BR/1. Mancato pagamento stipendi coop.va GENSS.

Da ormai molto tempo rileviamo il ritardo dell’accredito sui c/c degli stipendi dei dipendenti della Cooperativa GENSS di Monteroni (LE), in ATI con la cooperativa SOCIOCULTURALE di Venezia, impegnati nel servizio di Integrazione scolastica dell’Ambito Sociale BR/1.

Una inaccettabile abitudine che persiste da mesi e che continua a provocare gravissimi problemi a loro ed alle loro famiglie. Le lavoratrici ed i lavoratori in questione soffrono per questa pesante situazione e come UILTEMP territoriale siamo intervenuti più volte nei confronti dei responsabili delle Cooperative in questione sollecitandone la risoluzione, senza esito da come si evince con questa ennesima segnalazione. 

La UILTEMP di Brindisi chiede alle Istituzioni brindisine: il Sindaco Riccardo Rossi, il Sindaco di San Vito dei Normanni Silvana Errico l’Assessore Isabella Lettori, per quanto di loro competenza, di far rispettare il puntuale e non più differibile obbligo previsto dagli accordi contrattuali al fine di evitare possibili manifestazioni di protesta a difesa dei diritti dei lavoratori.

Il Coordinatore territoriale UILTEMP

Mimino Zuccaro


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.