SI CELEBRA A MESAGNE IL 3° CONGRESSO CISL TARANTO BRINDISI

“sfidiAmo il cambiamento” è il tema del 3° Congresso Cisl Taranto Brindisi che sarà celebrato nei giorni 17 (con inizio alle ore 14.30) e 18 (con inizio alle ore 9.00) febbraio 2022, presso Tenuta Moreno a Mesagne (Br).

Vi parteciperanno, in rappresentanza di circa 65 mila iscritti, 110 delegati eletti in 14 Congressi di Federazione, i quali con voto democraticamente espresso eleggeranno il nuovo Gruppo dirigente che guiderà la Confederazione territoriale, per i prossimi quattro anni.

“Valorizzare tutte le nostre peculiarità produttive, a partire da agricoltura, turismo, commercio, artigianato, economia del mare, portualità, ricettività, servizi ecc. sarebbe un buon inizio, senza demonizzare la grande industria e, ancor meno, le sue eccellenze produttive. Il futuro dell’Italia va costruito sul territorio, perché qui si gioca realmente la scommessa della transizione digitale, energetica, ecologica, sociale” sottolinea Gianfranco Solazzo, segretario generale Cisl Taranto Brindisi, anticipando alcuni argomenti della sua relazione introduttiva.

 “Su Taranto e Brindisi insistono grandi vertenze – aggiunge Solazzo –  che hanno ricadute di carattere nazionale, anche per gli aspetti ambientali ed energetici, perché si tratta di riconvertire la più grande fabbrica nazionale dell’acciaio, il più importante polo energetico del Paese e preservare rilanciandolo il settore Aeronautico. Il territorio Taranto Brindisi non è né povero né residuale, possedendo esso enormi potenzialità per competere nel Paese, in Europa e nelle nuove frontiere del Mediterraneo.

Nel corso dei lavori congressuali interverrà Antonio Castellucci, segretario generale Cisl Puglia, mentre le conclusioni del dibattito saranno tratte da Ignazio Ganga, segretario confederale nazionale Cisl.

A fine lavori, il nuovo Consiglio territoriale procederà ad eleggere il segretario generale e la segreteria.

Tutti i partecipanti esibiranno all’ingresso il green pass ed indosseranno per l’intera durata dei lavori la mascherina tipo FFP2.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.