OSPEDALE CEGLIE MESSAPICA, CAROLI (FDI): FINALMENTE LE FACCIATE SI RIFANNO IL LOOK, HO SOLLECITATO LAVORI DA QUANDO ERO SINDACO!

“Quando guardiamo un ospedale è inevitabile che lo stato dell’immobile che lo ospita è un biglietto da visita che ci rassicura, per questo apprendo con non poco soddisfazione che finalmente a metà aprile partiranno i lavori per il rifacimento delle facciate dell’ospedale di Ceglie Messapica: un affidamento di 700mila euro.

La soddisfazione, per altro, è per un obiettivo raggiunto anche con tutto lo sforzo che ho messo in campo come sindaco. Lavori che erano diventati urgenti specie dopo la caduta di calcinacci che mettevano anche a rischio l’incolumità delle persone, dai pazienti al personale sanitario.

“Un anno fa ci furono interventi di messa in sicurezza, ma l’allora direttore generale, Pasqualone, assicur? che subito dopo si sarebbe proceduto con i lavori di ristrutturazione generale. Quell’impegno si sta per concretizzare fra 30 giorni. Prendo anch’io un impegno, nell’interesse della mia città, vigiler? sul cantiere perché il cronoprogramma venga rispettato.”


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.