BRINDISI.EMERGENZA SANGUE – PARROCCHIA SPIRITO SANTO

Continua la necessità di sangue e, come è successo recentemente nella nostra Città, viene segnalata una vera e propria emergenza nella disponibilità di questo farmaco essenziale che non si fabbrica.

La generosità dei donatori si è fatta sentire ma non basta, è necessario che ci sia continuità per tutto l’anno (il sangue “scade” e gli incidenti e le malattie non vanno in vacanza), nella disponibilità di questo tessuto liquido umano che, ad oggi, non si può ancora fabbricare, c’è sempre bisogno di donne, uomini che donino una parte di sé, sacrificando un po’ del proprio tempo, compiendo un piccolo gesto che rende grandi.

Proprio con il proposito di cercare donatori di sangue, il Gruppo Fratres San Lorenzo da Brindisi e l’Avis Comunale di Brindisi, in collaborazione con l’US Acli Comitato Provinciale di Brindisi,  hanno organizzato una raccolta di sangue presso la Parrocchia Spirito Santo (quartiere Sant’Angelo – Brindisi) per Domenica 27 Marzo pv. Si può donare dalle 8 alle 12 (effettuazione ultimo emocromo).

Ricordiamo che per donare è necessario essere maggiorenni, in buona salute, non aver assunto farmaci nel periodo precedente la donazione (es. antibiotici, antinfiammatori), non aver fatto di recente interventi chirurgici, piercing e tatuaggi e che è permessa una piccola colazione (un caffè o un thè o un frutto o un paio di fette biscottare o un paio di biscotti secchi (l’importante è non ingerire latte e/o derivati).

In pariicolare non avere avuto febbre e non essere stati a contatto, negli ultimi 14 giorni, con persone che abbiano eseguito il tampone per la positività al Covid-19 e che siano risultate POSITIVE o siano IN DUBBIO

E’ possibile donare SOLO dopo 14 giorni dalla risoluzione dei sintomi oppure dopo un test molecolare o antigenico negativo eseguito secondo le tempistiche previste dalla sanità pubblica.Se si è avuto un contatto stretto con un soggetto confermato positivo al Covid-19 o se si torna da un viaggio all’estero, si potrà donare solo dopo aver assolto alle misure di sicurezza previste, in ciascuno dei casi, per contenere la diffusione del virus.

La donazione avverrà in “totale sicurezza” grazie alla presenza del personale del Centro Trasfusionale dell’Ospedale Perrino e della relativa autoemoteca dell’ASL Brindisi e, rispettando quelle che sono le disposizioni ANTI COVID in termini di distanziamento, per programmare l’afflusso, è auspicabile prenotare la propria donazione, indicando la fascia oraria preferita ai seguenti contatti cui si potranno chiedere tutte le informazioni necessarie:

 

Gruppo Fratres San Lorenzo da Brindisi 

Telefono / Whatsapp 329 1043919  – 347 0003774

Messaggio privato alla pagina Facebook: Fratres San Lorenzo

AVIS Comunale di Brindisi

Telefono: 3755282712 – 0831523232

Mail: brindisi.comunale@avis.it

Messaggio privato alla pagina Facebook: Avis Comunale di Brindisi Odv

Instagram: aviscomunalebrindisi

 

 

Gruppo Fratres San Lorenzo da Brindisi ODV AVIS Comunale “A. Putignano” Brindisi


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.