Sabato 26 alle ore 21 e domenica 27 alle ore 18, il Teatro Kopó apre nuovamente le porte a quel pubblico brindisino.“NON E’ FRANCESCA”

Sabato 26 alle ore 21 e domenica 27 alle ore 18, il Teatro Kopó apre nuovamente le porte a quel pubblico brindisino che apprezza particolarmente il coinvolgimento creato dagli attori nello spazio ristretto della Sala Magnani e che li fa sentire parte integrante dello spettacolo.

Sarà Francesca Puglisi, sabato e domenica, ad esibirsi sul palco del Kopó in un monologo esilarante, come è suo stile (chi ha avuto modo di vedere i video di “Terrone fuori sede” lo sa già)dal titolo “NON E’ FRANCESCA” di cui è anche autrice. 

Si affronteranno le mille contraddizioni della vita quotidiana. 

Francesca, donna contemporanea, puo cucinare, pulire e stirare le camicie del proprio uomo senza sentirsi immediatamente catapultata nel Medioevo? Puo sentirsi una persona per bene, anche se non ha ancora capito dove va smaltito il Tetra Pak? Ma soprattutto puo dirsi realmente appagata e fiera di se sebbene da una settimana non pubblichi nulla sui social? Questi e altri dilemmi assillano la protagonista che prova a rispondere, confessandoci le sue contraddizioni, anche le piu intime, dolorose e comiche allo stesso tempo. Incongruenze che sono un’occasione continua per scontrarsi con questa nostra “Società Instagram” che ci vuole eternamente connessi, sempre perfetti e mascherati. 

Ne usciremo vivi? Forse si, con l’autenticità, il disordine e la sciatteria. Non è la bellezza che salverà il mondo, no, è il caos, la diversità. 

Questo monologo è un inno alla consapevolezza di se, alla libertà, all’amore per le sfumature, proprie e quelle degli altri. E come se Francesca si affacciasse al balcone e gridasse: “Voglio essere me stessa! Valgo per quello che sono! Non per la mia immagine!!” – Aspe’ pero, prima di affacciarmi, meglio darsi una ripassata al rossetto, non si sa mai… 

Penultimo appuntamento della stagione teatrale 2021/2022 che il Kopó ospita tra alti e bassi delle  curve epidemiche e che non ferma la voglia di continuare a pensare che si debba RESISTERE PER CONTINUARE A SOGNARE. 

Per prenotare chiamare 0831/260169 – 375/5311802 oppure si possono acquistare direttamente i  biglietti visitando il sito www.brindisi.teatrokopo.it


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.