Avis, Giornata della donazione: Mercoledì 27 aprile presso Apulia Diagnostic

Mercoledì 27 aprile, dalle ore 17.00 alle 21.00, presso il centro medico Apulia Diagnostic giornata della donazione del sangue.

L’Avis territoriale di Mesagne, con la collaborazione di Apulia Diagnostic e Apulia Garden Cafè, ha programmato una serata dedicata alla donazione.

Donare il sangue è un atto volontario e gratuito ed un immenso gesto di amore e di solidarietà nei confronti del prossimo. Permette non solo di salvare la vita a chi è vittima di un incidente o a chi necessità di sangue per i trapianti o le operazioni chirurgiche, ma soprattutto alle migliaia di persone che soffrono di patologie legate al sangue e che necessitano in maniera periodica o addirittura giornaliera di trasfusioni e farmaci plasma derivati.

I volontari Avis saranno disponibili ad accogliere i donatori di lunga data e coloro che si avvicinano al dono per la prima volta.

Si ricorda che per poter donare bisogna avere una età compresa fra i 18 ed i 65 anni, pesare almeno 50 kg, essere in buone condizioni di salute e condurre uno stile di vita senza comportamenti a rischio, non aver assunto alcun farmaco nell’ultima settimana (antidolorifici e aspirine).
Non è necessario digiunare, si chiede semplicemente di non consumare prodotti contenenti latte ed i suoi derivati e di non mangiare almeno 3 ore prima della donazione.

Si prega di presentarsi presso la sede della donazione muniti di tessera sanitaria e, per coloro che sono già soci, con la tessera Avis.

A tutti i donatori, al termine della donazione, sarà offerta una consumazione dal bar Apulia Garden Cafè.

Ricordiamo che per donare il sangue è obbligatorio prenotarsi chiamando il numero 3772380301 o il fisso 0831 1629823 o tramite whatsapp al numero 3500451549


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.