Lunedì 2 maggio ‘La bisbetica domata’ al Teatro Comunale di Mesagne

Continua la Stagione di Prosa promossa dall’Amministrazione Comunale di Mesagne in collaborazione col Teatro Pubblico Pugliese: l’appuntamento è per  il prossimo lunedì 2 maggio alle ore 21 al Teatro Comunale di Mesagne con la ‘Bisbetica domata’ di William Shakespeare della Factory Compagnia Transadriatica/Fondazione Sipario Toscana, traduzione e adattamento di Francesco Niccolini, regia di Tonio De Nitto.


È la storia di Caterina, di sua sorella Bianca e di un intero villaggio, la storia di un villaggio che ha ferito e svenduto un bene prezioso. Caterina l’inadeguata, la non allineata, è la pazza per questo villaggio. Dietro di lei, spigolosa ma pura e vera, un mondo di mercimoni, di padri calcolatori, di figlie in vendita, di capricci lontani dall’amore, di burattinai e burattini non destinati a vivere l’amore, ma a contrattualizzarlo.

Prezzo dei biglietti:
– platea e palchi centrali, intero € 15 / ridotto € 13;
. palchi laterali, intero € 10 / ridotto € 9;
. loggione € 6.
Il botteghino del teatro sarà aperto la sera dello spettacolo a partire dalle ore 18.30.
Per informazioni contattare il numero 339 13 38 519.
È possibile acquistare i biglietti anche online al link https://www.vivaticket.com/…/la-bisbetica-domata/180163 e in tutti i punti vendita Vivaticket.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.