Torneo ASD CASALE VOLLEY 3 BRINDISI e Centro Aggregazione Giovanile

Quando  lo sport è  simbiosi e condivisione, iniziativa  e sinergia  l’ 1 maggio  tra    l’ ASD CASALE  VOLLEY 3   e  il Centro di  Aggregazione   Giovanile  di  Brindisi  .

Lo  Sport  è  simbiosi  e condivisione,  inclusione, partecipazione, passione, sinergia, impegno e sacrificio .  Elementi  “ non scontati“, ma  consolidati, soprattutto, dalla grande  passione   portata  avanti   dalle risorse  umane che hanno quindi  “ nobili  obiettivi“  e “ progettualità virtuose“, atleti, tecnici, dirigenti, chi  in ogni caso porta il personale contributo alla valorizzazione di ogni disciplina sportiva .

E  Brindisi, il territorio, hanno grandi  risorse  umane, da molti  anni . Come  Claudio  Scanferlato,  figura esperta,  tanti  anni di  impegno e attività  nel mondo della  pallavolo   sia come allenatore che come dirigente . 

Claudio   è  docente nazionale   FIPAV , e in  passato ha anche  ricoperto  il ruolo   di   consigliere   nazionale   e di   Presidente  del Comitato  Territoriale  di Brindisi .  Per  il suo  grande impegno   nello sviluppo e promozione  dello sport giovanile,  ha ricevuto    dal  Coni   la   Palma  di  bronzo  al  merito  sportivo  .

Giovani, ragazzi, bambini, per cui  Claudio  Scanferlato e  i suoi collaboratori    continuano ad avere la massima attenzione,  con    l’ ASD CASALE  VOLLEY 3, una  bella  e significativa  realtà  del  “panorama“ brindisino, territoriale   e non solo ( valorizzando  lo sport  della pallavolo  anche attraverso collaborazioni e progettualità   con altre realtà e associazioni sportive ).

L’ ’ ASD CASALE  VOLLEY 3, che  ha aderito   al    Progetto  “INSIEME  PER LO SPORT PER LA CITTA’  DI BRINDISI “, ideato  dal  CSI  e sponsorizzato  da  Enel,  con il  patrocinio  del  Comune di  Brindisi   e del  Centro   Sportivo  Italiano   – sezione  di  Brindisi  .

Lo scorso   1 Maggio, è stata organizzata la seconda   tappa   VOLLEY   S3  del  Comitato   Interritoriale  FIPAV  Lecce – Brindisi , con  la partecipazione  di 300  bambini  e bambine ,  dai  6  ai 12 anni, in rappresentanza   di 40  società  del  territorio  salentino  .

Un  Torneo  di  Pallavolo  Giovanile    che si  è svolto  presso il  Centro  di   Aggregazione   Giovanile  al  quartiere   Paradiso, nel contesto, appunto, di quella  sinergia   e condivisione  a cui  Claudio  Scanferlato, l’ ASD CASALE  VOLLEY 3 e le altre realtà  sportive collegate, guardano da tempo   .

Il  Centro  di  Aggregazione   Giovanile (  una struttura  che accoglie  le famiglie, i giovani, i disagiati, sempre più  un riferimento  per la comunità brindisina )  ha aderito  con entusiasmo, sin da subito, all’ invito rivolto   da   ASD CASALE  VOLLEY  3.

Una manifestazione  organizzata  nei dettagli, nel migliore dei modi, e  non c’erano proprio dubbi, conoscendo  il valore professionale  umano di Claudio  Scanferlato , del suo staff, dei responsabili   e i ragazzi  del    CAG . E  bastava  vedere  il sorriso, l’ entusiasmo  dei bambini  impegnati  nei  12 campi di  pallavolo che sono stati allestiti .

Uno   scenario  di sport, festa, e benessere, che  ha visto ad esempio  diverse  postazioni,   una medica  con ambulanza  di supporto,  una postazione    per la commissione  tecnica,  per  gli arbitri,  per la consegna delle merende  offerte  ad ogni atleta,  una  per la consegna  dei gadget  prettamente legati  alla pallavolo,  postazione  di ristoro  per i genitori   e le famiglie  intervenute  .

Insomma,  una giornata  da ricordare, con sei ore  di puro   divertimento  e serenità, che avrà sicuramente  un seguito  .  La partecipazione  di circa  1000 persone , emblematica   naturalmente  dell’ importanza di una disciplina come la  pallavolo, ma, anche e soprattutto, di quel principio virtuoso  di sinergia e condivisione   a cui   abbiamo  fatto riferimento  ed elemento portante  dei protagonisti  coinvolti  nel  progetto.

Alla  fine dei  giochi,  il Responsabile  dell’ ASD  Claudio  Scanferlato   ha voluto consegnare  delle targhe ricordo  al CSI – Associazione  UNITI  PER LO SPORT  – al  prof.  Pagano    della   FIPAV- al  CAG .

Tra gli applausi di tutti, l’ entusiasmo genuino dei bambini  e dei giovani, di chi crede ancora  nei valori dello sport e della condivisione, impressi nella comunità. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.