Fasano (Br).Festa Patronale: il 31 maggio presentazione del cortometraggio «La Vittoria sui Turchi»

Il progetto di animazione dedicato alla Scamiciata è stato curato da Luana Ciaccia dell’Accademia delle Belle Arti SantaGiulia, con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di Fasano

La Scamiciata, la rievocazione storica della vittoria ottenuta dalla popolazione fasanese sui Turchi il 2 giugno 1678, rivista in versione «cartone animato». 

Questo è il tema de «La Vittoria sui Turchi», il cortometraggio creato da Luana Ciaccia dell’Accademia delle Belle Arti SantaGiulia, che sarà presentato il prossimo martedì 31 maggio alle 19:30 al Teatro Sociale di Fasano, in una manifestazione patrocinata dal Comune di Fasano con la collaborazione dell’associazione «La Scamiciata».

«Questo appuntamento – dice l’assessore alla Cultura Cinzia Caroli – si inscrive nell’ambito degli incontri culturali che l’Amministrazione promuove con il chiaro intento di valorizzare la storia e la cultura locale. In questo caso al centro di questo lavoro della nostra bravissima concittadina, c’è il tema della Cacciata dei turchi della città.  Abbiamo, insieme al consigliere Oronzo Rubino che ringrazio, fortemente voluto la presenza del «Giugno Fasanese» che nella persona di Lucio Legrottaglie interverrà anche dandoci dei riferimenti puntuali sul programma di quest’anno relativo alla tanto apprezzata rievocazione storica che si svolge qui in città. Questo appuntamento ci consentirà inoltre di ricordare con grande emozione e commozione la cara Margherita Latorre che tanta energia, impegno e dedizione poneva attenzionando questo appuntamento (e non solo). Avremo la possibilità di visionare questo corto strutturato come un cartoon e di ritagliarci un momento insieme per apprezzare le tradizioni belle, quelle che ci fanno sentire uniti ed anche orgogliosi di appartenere ad una comunità, alla nostra comunità fasanese!»

«L’idea del corto è nata principalmente – spiega Luana Ciaccia – dalla volontà di conoscere in prima persona ed approfondire parte della storia che caratterizza il nostro paese, nello specifico quella che ha dato origine ad uno degli eventi più sentiti ed importanti per ciascun fasanese, o almeno per me. La storia su cui la Scamiciata si fonda è ricca di valori, con molteplici riferimenti alla tradizione popolare ed insegnamenti che ancora oggi possiamo ritenere attuali. Per queste ragioni la ritengo un enorme tesoro dal punto di vista culturale, una ricchezza che a mio avviso merita di essere condivisa il più possibile».

Interverranno alla presentazione il sindaco Francesco Zaccaria, l’assessore alla Cultura Cinzia Caroli, il prof. Fabio Groppi dell’Accademia delle Belle Arti SantaGiulia e il presidente dell’associazione Giugno Fasanene Lucio Legrottaglie.

L’ingresso alla proiezione è gratuito, sino ad esaurimento posti.

 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.