Venerdì 10 giugno alle ore 18 verrà inaugurato, al Parco Cillarese, il Beehotel donato da Coop Alleanza 3.0 al Comune di Brindisi.

Si tratta di una struttura progettata per ospitare diverse tipologie di insetti impollinatori utili all’agricoltura come api selvatiche, farfalle e coccinelle. 

Sono tante le iniziative durante il pomeriggio che accompagneranno l’inaugurazione per sensibilizzare alla tutela della biodiversità all’interno del parco urbano più grande della Puglia. 

Saranno presenti: un gruppo di apicoltori brindisini, per spiegare l’importanza delle api per la nostra sopravvivenza; il Centro Fauna Selvatica della Provincia di Brindisi, per condurre una breve visita guidata del parco;  il WWF Brindisi, che proporrà un laboratorio sulla costruzione delle arnie con le ragazze e i ragazzi del Gruppo Scout Agesci Brindisi 2 dell’Unità pastorale del Centro storico; i volontari dell’associazione “Puliamo il Mare Brindisi”, per sensibilizzare contro l’abbandono dei rifiuti. 

L’appuntamento è alle ore 18 all’interno del parco, oltre il ponte della SS16, nei pressi della recinzione che separa il parco dall’area di competenza dell’Asi.

 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.